Breaking News

“Alfiere della Repubblica”, Mattarella nomina due studentesse campane

Sergio Mattarella

Elena Salvatore, 9 anni, residente a Nola e Maria Zagaria, 15 anni, residente a Casal di Principe insignite dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella

Elena Salvatore, 9 anni, residente a Nola e Maria Zagaria, 15 anni, residente a Casal di Principe sono le due ragazze campane nominate “Alfiere della Repubblica”. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito 25 Attestati d’onore di “Alfiere della Repubblica” a giovani che si sono distinti come costruttori di comunità, attraverso la loro testimonianza, il loro impegno, le loro azioni coraggiose e solidali. Sono giovani che rappresentano modelli positivi di cittadinanza e che sono esempi dei molti ragazzi meritevoli presenti nel nostro Paese. Accanto ai 25 Attestati d’onore sono state consegnate anche tre targhe per azioni collettive, sempre ispirate a valori di altruismo e al senso di responsabilità verso il bene comune. Ecco le motivazioni: Elena Salvatore, 9 anni, residente a Nola (NA) – Per aver richiamato con forza ed efficacia, attraverso un video, la sua città e la società intera al rispetto di chi ogni giorno è chiamato a superare gli ostacoli posti da barriere architettoniche, e non di rado dall’incuria di concittadini maleducati. Maria Zagaria, 15 anni, residente a Casal di Principe (CE) – Per l’impegno e la tenacia con i quali ha sostenuto il suo progetto di realizzare una biblioteca a Casal di Principe: obiettivo raggiunto grazie a una mobilitazione che ha coinvolto la città e il mondo della cultura.

 

Loading Facebook Comments ...

leave a reply