Breaking News

BERLUSCONI L’IMMORTALE: “IL GOVERNO CADRÀ, ALCUNI ESPONENTI M5S VERRANNO CON NOI”.

L’ex cavaliere Berlusconi annuncia anche la sua candidatura alle elezioni europee.

Silvio l’immortale torna sulla scena politica. L’ex premier è intervenuto alla presentazione dell’ultimo libro di Bruno Vespa e annuncia la sua candidatura alle Europee. “Conosciamo non i nomi ma i discorsi tra esponenti del Movimento 5 stelle e i nostri senatori” per creare “un gruppo autonomo di responsabili”, sostiene il leader di Fi. Che nega di non aver mai scelto un delfino e valuta la sua candidatura capace di incidere alle elezioni “tra il 3 e l’8%”.

L’ex cavaliere vede  “la concreta possibilità di una caduta di questo governo” per “l’abbandono di vari esponenti dei Cinque Stelle”.  Berlusconi sostiene: “Occorre prima un ritorno nella casa nel centrodestra di Matteo Salvini”.  Definisce come “molto probabile” la sua candidatura alle Europee nega di non aver mai scelto un delfino “ma ogni volta che si sono presentati si sono rivelati tutti sardine”. È un Silvio Berlusconi in grande spolvero quello intervenuto alla presentazione dell’annuale libro dato alle stampe da Bruno Vespa. Quest’anno il titolo scelto dal conduttore di Porta a Porta è “Rivoluzione”, per indicare il risultato delle elezioni del 4 marzo e la successiva nascita del governo del Movimento 5 stelle e della Lega. Per l’ex premier, però, l’esecutivo ha vita breve. Il motivo? Il “tradimento” di alcuni parlamentari del M5s, che sulla scia di Matteo Dall’Osso passerebbero con Forza Italia. Poi Berlusconi conclude: “Prevedo la concreta possibilità a breve della fine del governo per una mancanza della maggioranza da parte dei 5Stelle che abbandoneranno il movimento”.

Loading Facebook Comments ...

leave a reply