Brexit: Juncker, no-deal porterà a declino Regno Unito

36

“Una Brexit senza accordo provocherebbe un declino del Regno Unito e un netto indebolimento dei fondamentali della crescita sul continente”.

Lo ha detto il presidente della Commissione, Jean-Claude Juncker, in un’intervista ai quotidiani francesi Les Echos e L’Opinion. “Perdere uno Stato membro per ragioni di stretta politica interna, dovrei dire partigiane, resta una vera tragedia”, ha spiegato Juncker. “Non accetto questo scaricabarile che consiste a addossare la responsabilità di un eventuale fallimento dei negoziati sull’Ue. Se sarà così, la spiegazione si trova nel campo britannico”, ha detto Juncker, sottolineando che “il peccato originale si trova sull’isola non non sul continente”. Secondo il presidente della Commissione, le relazioni del Regno Unito con l’Ue dopo la Brexit rischiano di essere “meno intime che con il Canada”.




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *