CALCIO NAZIONALE, ARMENIA-ITALIA 1-3: QUINTA VITTORIA PER GLI AZZURRI

29

Quinta vittoria in cinque partite per l’Italia nella qualificazioni per Euro 2020.

Gli Azzurri di Roberto Mancini hanno battuto 3-1 in rimonta l’Armenia a Yerevan salendo a quota 15 punti nel gruppo J. Dopo il vantaggio dei padroni di casa all’11’ con un contropiede finalizzato da Karapetyan (poi espulso al 46′), l’Italia ha trovato il pareggio da due passi con Belotti al 28′. Nella ripresa la rete di Pellegrini e l’autogol del portiere.

“Non dite che siamo presuntuosi: l’avevo detto che questa era una partita difficile, e così è stato. Questo aumenta il valore della nostra vittoria”: Roberto Mancini, dopo essersi arrabbiato quando sull’1-1 la sua Italia non sfruttava la superiorità numerica sull’Armenia, a risultato acquisito difende la squadra. “La loro espulsione, paradossalmente, ci ha messo in difficoltà perché loro hanno ridotto ulteriormente gli spazi – ha detto il ct azzurro, a RaiSport – Fisicamente loro erano molto più avanti di noi, abbiamo avuto difficoltà in avvio ma poi ci siamo sistemando, continuando ad attaccare anche a costo di subire i loro contropiedi”




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *