Canottaggio. Il Circolo “Italia” vince la 110.ma Lysistrata

33

L’equipaggio rossoblu, per metà composto dai fratelli Vicino, supera il Savoia.

La Lysistrata numero 110 l’ha vinta oggi l’equipaggio del Circolo del Remo e della Vela Italia, con un equipaggio straordinario di canottieri. Sulla yole, l’antica imbarcazione di legno con cui si corre questa regata sul Lungomare di Napoli, otto vogatori eccellenti, quattro dei quali sono fratelli, i Vicino, capitanati dal fratello più grande Peppe, medaglia di bronzo alle Olimpiadi che ha conquistato la vittoria con i fratelli Antonio, pluricampione mondiale e i più piccoli, i gemelli quindicenni, Marco e Luca che già hanno vinto titoli italiani di categoria. Tutti nati e cresciuti al Circolo Italia con i colori rossoblù insieme agli altri vogatori della squadra Andrea Caianiello, Domenico de Cristofaro, Emanuele Caliendo, Mattia Sorbino incitati dal timoniere Giovanni di Francia.

Equipaggio Circolo Italia Yole




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *