Coronavirus: Giappone, aumentano i contagi 5 nuovi casi di cittadini provenienti dall’Europa, inclusa Italia

107

Aumento repentino dei casi di contagi di coronavirus in Giappone

Il ministro della Salute nipponico ha comunicato 40 nuovi casi, che portano il totale delle infezioni a 1.055. L’elenco comprende 14 persone tra quelle che sono state rimpatriate con i voli charter speciali dalla città cinese di Wuhan e cinque nuovi casi di cittadini giapponesi che sono rientrati da paesi europei, inclusa l’Italia. Questi ultimi contagi sono stati rilevati all’aeroporto Haneda di Tokyo: si tratta di tre giovani tornati dalla Spagna, una 40enne dalla Francia e un 20enne che era stato in Italia. I cinque sono stati trasferiti in un centro ospedaliero e messi in osservazione. Nel frattempo il governo metropolitano di Tokyo ha confermato la morte di una donna di 80 anni contagiata dal coronavirus e sofferente di ipertensione. A oggi il bilancio dei morti in Giappone si assesta a 44: 36 contagiati all’interno del Paese e otto a bordo della Diamond Princess; 61 persone sono in gravi condizioni di salute, inclusi 12 passeggeri che si trovavano sulla nave.




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *