Breaking News

CortiSonanti, è boom d’iscrizioni all’edizione 2024 del festival internazionale del cortometraggio

Boom di iscrizioni alla quindicesima edizione di CortiSonanti, il festival internazionale del cortometraggio della città di Napoli. La rassegna cinematografica diretta da Nicola Castaldo e Mauro Manganiello e promossa dall’associazione culturale AlchemicartS, continua a catalizzare l’attenzione degli appassionati di cinema da tutto il mondo. Ad appena un mese dall’apertura del bando d’iscrizione, infatti, l’edizione 2024 di CortiSonanti sta registrando numeri record con una straordinaria partecipazione con opere provenienti da oltre 40 paesi.

Il regolamento del concorso, consultabile sul sito ufficiale www.cortisonanti.it, stabilisce che la partecipazione è aperta a tutti, sia a livello individuale che in gruppi. La scadenza per l’iscrizione è fissata per il 31 luglio 2024. Il concorso si articola in sei sezioni: video musicali, cortometraggi italiani, cortometraggi internazionali, documentari, animazione e sport. Oltre alle sezioni ufficiali il concorso prevede anche tre contest speciali: la Cittadella del Corto, il Social Short Web e lo short movie contest “ECOrti“. I vincitori, premiati dalla giuria tecnica composta da registi, attori, giornalisti ed esperti del settore selezioneranno le opere che parteciperanno alle serate finali del festival in programma il prossimo autunno. I vincitori, riceveranno la statuetta realizzata dallo scultore Domenico Sepe, simbolo del festival CortiSonanti, oltre ad avere la promozione delle proprie opere in sale cinematografiche e luoghi dedicati. Inoltre, sono previsti anche premi in denaro, tra cui il Best Prize, oltre ai premi per la Miglior Regia, Miglior Sceneggiatura, Miglior Fotografia e per i vincitori delle 6 categorie in concorso.

Per ulteriori informazioni e per l’iscrizione al festival: https://www.cortisonanti.it 

 

Loading Facebook Comments ...

leave a reply