Breaking News

Covid, allarme a Sidney per focolaio variante Delta 

Sydney sta attraversando uno dei periodi più “spaventosi” della pandemia dopo che un focolaio della variante Delta si è diffuso nelle ultime ore. Lo ha detto un leader dello Stato australiano. La premier del Nuovo Galles del Sud Gladys Berejiklian ha dichiarato di essere risultata negativa al coronavirus dopo che il suo ministro dell’Agricoltura Adam Marshall è risultato positivo. Il ministro della Sanità Brad Hazzard si è autoisolato in quanto contatto ravvicinato di un sospetto caso di Covid-19 al Parlamento. Mercoledì Sydney ha inasprito le restrizioni sulla pandemia, ma Berejiklian ha affermato che la più grande città australiana non ha ancora bisogno di ulteriori blocchi. “Da quando è iniziata la pandemia, questo è forse il periodo più spaventoso che sta attraversando il New South Wales”, ha detto Berejiklian ai giornalisti. “È una variante molto contagiosa, ma allo stesso tempo siamo fiduciosi che le regole che sono in atto siano quelle appropriate”, ha aggiunto.

Le autorità affermano che il cluster si è diffuso da un autista di limousine dell’aeroporto di Sydney che è risultato positivo la scorsa settimana. Non era vaccinato, secondo quanto riferito non indossava una mascherina e si sospetta che sia stato infettato durante il trasporto di un equipaggio aereo straniero. Il cluster è cresciuto fino a 36 casi in poche ore. La polizia sta considerando di accusare l’autista e il suo datore di lavoro di una serie di reati, ha detto il vice commissario delle forze di polizia Gary Worboys. Marshall è risultato positivo dopo aver cenato con tre colleghi del governo lunedì in un ristorante di Sydney con un commensale infetto. Tutti e quattro i legislatori avevano partecipato alle sedute del Parlamento fino a martedì. A diversi ministri del governo, legislatori e personale è stato detto di sottoporsi a test e isolarsi fino al 6 luglio, dopo che una persona positiva ha partecipato a una cena di un partito politico a Sydney martedì. Anche il vice primo ministro australiano Barnaby Joyce ha partecipato alla cena, ma giovedì è stato autorizzato a partecipare al Parlamento nella capitale nazionale Canberra dopo aver consultato un medico.

 


Loading Facebook Comments ...

leave a reply