Breaking News

Da Koprifuoco a Zona Rossa, Lino d’Angiò e la sua banda in smart working.

Una diretta informale per un abbraccio virtuale, perchè “Ha da passà ‘a nuttata”, ma insieme passa prima.

Le stagioni dei programmi, anche quelli più fortunati, hanno un inizio ed una fine. Tuttavia i fan di Koprifuoco hanno ancora voglia di stare con i loro beniamini, motivo per cui Lino D’Angiò e la sua allegra combriccola hanno deciso di offrire un bonus track…speciale.

Come si evince dal post dell’affermato comico, l’appuntamento è per martedì alle 21 sulla sua pagina Facebook, in compagnia degli immancabili Alan De Luca, del gruppo Afro Bue, del poeta Galio Coccobello, Claudia Petrella, Piermacchiè, Ciro Salatino e Morena.

Sarà, parole di D’Angiò, “una semplice diretta per stare un po’ insieme”, un modo di farsi compagnia nonostante le distanze imposte da questo virus che tanto ci ha stravolto negli ultimi 12 mesi, non uno show come si era vociferato nelle ultime ore.

Sempre in parole dello showman partenopeo è un modo di “ringraziare per l’incredibile affetto” un pubblico che ha permesso a tutti i protagonisti non solo di entrare nelle loro case, “ma anche nel loro cuore”.

Sarà possibile, inoltre, interagire con i protagonisti delle varie gag, chiedere qualche verso o personaggio; sarà possibile sentirsi tutti più vicini, anche perchè questo virus, rinchiudendoci in quattro mura, ci ha fatti sentire molto più simili di quanto immaginassimo.

Il tempo ha la brutta abitudine di trascorrere più velocemente quando ci si diverte, e questa massima, nel sottotitolo “Ha da passà ‘a nuttata” è una dichiarazione d’intenzioni da non sottovalutare, perchè se è vero quanto dettp sopra, materiale per mettere il tempo al volante di una fuoriserie ce n’è a bizzeffe, con tanti ad alternarsi al volante.

 


 

Loading Facebook Comments ...

leave a reply