DUA LIPA, LIVE RIPROGRAMMATO E NUOVO DISCO IN USCITA IL 27 MARZO

89

La data italiana del “Future Nostalgia Tour” di Dua Lipa, prevista per il 30 aprile a Milano, è stata rinviata al prossimo febbraio

«Ho alcune buone notizie per voi: ho deciso di pubblicare questo venerdì 27 marzo il mio nuovo disco e non vedo l’ora di condividerlo con voi» svela Dua Lipa. Si intitola “Future Nostalgia” l’attesissimo nuovo album della cantautrice e modella britannica. L’uscita del nuovo progetto discografico, in origine programmata per il 3 aprile 2020, ha ora una nuova data: venerdì 27 marzo 2020. Dall’aspetto «nostalgico», il disco contiene le hit che dominano le classifiche di tutto il mondo: la prima è Don’t Start Now, scritto con Caroline Ailin, Emily Warren ed Ian Kirkpatrick, diventato il quarto brano della cantante a raggiungere la top 3 della classifica britannica ed il primo ad entrare nella top 3 della Billboard Hot 100 statunitense; la seconda è Physical, secondo singolo ufficiale pubblicato lo scorso 31 gennaio, che ha raggiunto subito la 7ª posizione della classifica britannica, mentre negli Stati Uniti, è stato il nono brano di Dua Lipa ad entrare nella Hot 100, al numero 60ª. Future Nostalgia sarà inoltre disponibile non solo per il download su tutte le piattaforme digitali, ma anche in diversi formati fisici: vinile pink neon, CD, picture disc, gold cassette e deluxe box set.

«Ora sono molto più sicura di me stessa rispetto al passato, non ho più paura di buttarmi, sperimentare e provare nuove cose» ha raccontato la popstar. L’artista sembra infatti aver scelto di abbandonare la sua zona di comfort, intraprendendo così una nuova direzione musicale. Il risultato, senza rinunciare alla stessa sensibilità pop dell’album di debutto, è così un sound naturalmente più maturo, che include elementi dance ispirati ad artisti come Gwen Stefani, Madonna, Moloko, Blondie e OutKast, nonché sue influenze musicali. «Ero appena stata ospite ad un programma radiofonico a Las Vegas e mentre camminavo, schiarendomi le idee, ascoltavo la musica degli OutKast e No Doubt e ho pensato al motivo per cui continuavo ad amare questi brani, che non sembravano invecchiare affatto. Volevo incorporare questi sentimenti e suoni nostalgici che hanno caratterizzato la mia infanzia e il mio background musicale in un suono nuovo e moderno.» racconta l’artista.

“Future Nostalgia Tour”, il secondo tour europeo

In occasione dell’uscita del nuovo album, la cantante ha recentemente annunciato anche un tour nelle arene di tutta Europa, il Future Nostalgia Tour. Tutte le date europee del tour, originariamente programmate per la primavera 2020, sono state posticipate a inizio 2021 a causa dell’emergenza Coronavirus in corso. Il tour prenderà il via il 3 gennaio 2021 nella città di Newcastle, per un totale di 21 date previste in tutta Europa. Anche la data italiana del tour mondiale, prevista per il 30 aprile 2020 a Milano, è stata rinviata. Il concerto italiano è infatti posticipato al 10 febbraio 2021 presso il Mediolanum Forum di Milano. «Sfortunatamente, vista la situazione attuale nel mondo, la priorità è tutelare la salute di ciascuno e abbiamo dovuto posticipare le date inglesi ed europee del mio Future Nostalgia Tour. –  spiega infatti l’artista in diretta InstagramAnnuncerò presto anche nuovi show in tutto il mondo, voglio esibirmi in tantissimi paesi!» conclude.

I biglietti precedentemente acquistati resteranno validi per la nuova data.




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *