Breaking News

Due tartarughe Caretta Caretta rimesse in libertà a Otranto

Due tartarughe Caretta Caretta sono state rimesse in libertà in mare al largo di Punta Palascia, al Capo di Otranto, il punto più a Est d’Italia. La prima, chiamata Ludovica, è un grande esemplare femmina di 50 kg: si era spiaggiata lo scorso marzo, con evidenti problemi di apnea e un forte stato di denutrizione. Il secondo esemplare, Mattia, era stato trovato pochi giorni dopo al largo e alla deriva, con evidenti problemi di galleggiamento e fortemente debilitato. Entrambe erano state recuperate grazie all’intervento della Guardia Costiera che, insieme ai veterinari dell’Asl e alcuni volontari, le avevano trasportate al Centro di Recupero Tartarughe marine del Museo di Storia Naturale del Salento a Calimera.

Loading Facebook Comments ...

leave a reply