F1, DS FERRARI: LECLERC INCREDIBILE, RICORDA IL GIOVANE VETTEL

30

“Ieri ci sono state tante emozioni, vincere davanti ai nostri tifosi è sempre una cosa unica. Poi vincere in occasione dei 90 anni della Ferrari lo è di più. C’erano 150 mila persone, è stato un onore e Charles Leclerc ha ripagato questo supporto con una vittoria”.

Così Laurent Meckies, direttore sportivo- della Ferrari responsabile delle operazioni in pista, commenta ai microfoni di Radio Anch’Io Sport su Radio 1, il successo di Charles Leclerc a Monza. “Charles è con noi da tanti anni, lo conosciamo bene. Ha dimostrato una velocità incredibile, sta dimostrando un livello di maturità e lucidità al di sopra di tutte le aspettative, dando una dimostrazione di forza incredibile. È un percorso di crescita che non si fermerà qui”, ha aggiunto.

Sempre a proposito del giovane pilota monegasco, Meckies ha dichiarato: “Leclerc mi ricorda Vettel ai suoi inizi, ha una velocità naturale e riesce ad andare sempre più forte ogni 2-3 gare. Noi dobbiamo aiutarlo a continuare a crescere, a lui piace gareggiare come ieri poi quando toglie il casco è la persona più calma ed educata che possa esserci. Deve rimanere rilassato e siamo sicuri che sarà così”. Infine a proposito delle difficoltà di Vettel, il ds di Maranello ha detto: “Seb sta lavorando benissimo, sa di avere un campione come lui al fianco e stanno facendo bene assieme. Ieri c’è stato un evento sfortunato, ma capita e non toglie niente al lavoro che stanno facendo”.




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *