F1: Verstappen penalizzato, Leclerc in pole con Vettel accanto

36

La Fia ha inflitto una penalizzazione di tre posizioni sulla griglia di partenza all’olandese della Red Bull Max Verstappen.

L’olandese, che aveva già il miglior tempo, nell’ultimo giro non ha rallentato nonostante le bandiere gialle esposte dai commissari per l’incidente di Valtteri Bottas, finito a muro nell’ultima curva. Sulle prime, la federazione aveva deciso di non aprire un’investigazione. Decisione ribaltata dopo che Verstappen stesso, nella conferenza stampa, aveva ammesso di non aver affatto rallentato. Se lo avesse fatto, avrebbe avuto comunque il miglior tempo, visto che tutti gli altri piloti in lizza avevano alzato il piede nell’ultimo tentativo a causa dell’incidente. Non aver deliberatamente rispettato l’obbligo di rallentare per motivi di sicurezza ha fatto scattare la penalizzazione che, oltre alla cancellazione del tempo sull’ultimo giro, vale tre posizioni al via. In pole partiràquindi il ferrarista Charles Leclerc con accanto il compagno di scuderia Sebastian Vettel. Terzo il campione del mondo in carica Lewis Hamilton e quarto Verstappen.




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *