Breaking News

Fabian lancia il Napoli in testa alla serie A. Gli azzurri sbancano l’Olimpico

Tre punti d'oro che valgono l'aggancio al Milan

Napoli, finalmente una vittoria da sballo. La risolve Fabian nel recupero con un tiro da biliardo. La Lazio si fa subito minacciosa e sfiora il gol al 7’ con Luis Alberto. Napoli in difficoltà che ci prova in ripartenza. Osimhen però non impensierisce Strakosha. Ancora un errore di Koulibaly e la Lazio può approfittarne con Immboli che sbaglia da pochi passi. È un Napoli pasticcione, che sbaglia molti appoggi come al solito. Non è sicuro e i biancocelesti ne approfittano con il loro gioco fatto di rete di passaggi. Brutto scontro tra Osimhen e Strakosha si teme per il peggio ma il nigeriano riesce a riprendersi: solo un brutto spavento. Immobile spaventa ancora il Napoli con un tiro a giro che sfiora la rete.  Azzurri in bambola, ma Zielinski con un gran tiro impegna severamente Strakosha (22’). Troppo lento il Napoli che fa fatica ad imbastire un’azione degna di nota. La Lazio chiude bene gli spazi, gli azzurri ci provano con Insigne e Politano (uno dei più attivi), ma non c’è nulla da segnalare se non un sostanziale equilibrio. Nella ripresa il copione non cambia. Le due squadre giocano a specchio. Felipe Andersson va vicino al gol al 7’: Ospina ci mette una pezza. Errori su errori del Napoli in uscita: Zielinski non ne indovina una ed entra Elmas. Poi ci pensa un lampo di Insigne che raccoglie un pallone ai limiti e da fuori beffa Strakosha con un tiro a fil di palo. Insigne segna anche il secondo gol ma è in fuorigioco. La Lazio però ci crede ed a due minuti dal termine con un gran tiro dal limite Pedro beffa Ospina: 1-1. Il Napoli si morde le mani, ancora un’occasione persa, ma poi ci pensa Fabian con un gran gol su assist di Insigne ma finalmente una vittoria. Quella dell’aggancio al Milan in vetta alla classifica.

Loading Facebook Comments ...

leave a reply