FOOD, IN CINA E BOOM VENDITA NOODLES TIPICI ALLA LUMACA

71

Le vendite di marchi famosi di noodles di riso istantanei con lumache di fiume sono triplicate

Uno dei cibi pronti più venduti durante l’epidemia in Cina potrebbe sorprendere molti: si tratta di un noodles istantaneo di lumache di fiume noto per il suo odore particolare, un po’ come il durian, il frutto puzzolente. Il suo sapore unico ha conquistato gli amanti del cibo.

“Per la prima volta in tanti anni, è diventato più diffuso. Abbiamo ancora ordini per la consegna di 20-30 milioni di noodles”, ha detto una società che produttrice a Liuzhou, nella Regione autonoma di Guangxi Zhuang, in Cina meridionale. Il noodle con lumaca di fiume, o Luosifen, è un piatto tipico di Liuzhou, noto per il suo odore forte. Una combinazione delle cucine tipiche Han, Miao, e Dong, Luosifen è fatto con bambù in salamoia, rapa secca, verdure fresche e arachidi, e viene servito in un brodo piccante arricchito con lumache di fiume.

Nella sua città natale Luosifen viene solitamente venduto su bancarelle o nei mercati notturni. Tutelato come patrimonio culturale immateriale per il Guangxi nel 2008, il piatto nel 2012 è stato presentato in uno dei più acclamati documentari sul cibo, “A Bite of China”. “Le vendite di marchi famosi di noodle di riso istantanei con lumache di fiume sono triplicate quest’anno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con un aumento medio del 70%, all’80% per tutte le società di Luosifen”, ha affermato Chen Dongwei, vicedirettore del comitato di gestione del District Industrial Park di Yufeng, a Liuzhou. Liu Qingshi, ceo di Liuzhou Luozhuangyuan Food Co., Ltd., ha dichiarato che la sua azienda ha assunto più lavoratori e la produzione giornaliera è’ quasi raddoppiata da 78.000 a 120.000 confezioni per soddisfare la domanda in forte aumento.

“Le lumache di fiume vengono acquistate da agricoltori locali, che vivono dell’allevamento di questo tipo di molluschi”, ha detto Liu. “L’allevamento di lumache di fiume è diventato un’industria di primo piano a Liuzhou e ha portato molti agricoltori fuori dalla povertà”. I dati diffusi a fine febbraio dal colosso dell’e-commerce Taobao hanno mostrato che la parola “Luosifen” è stata cercata 3,2 milioni di volte alla settimana e che gli ordini di cibo da asporto di Luosifen sono aumentati del 58% anno su anno.




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *