Breaking News

Fuori ora “Scritto Nelle Stelle”, il nuovo album di Ghemon

Disponibile su tutte le piattaforme “Scritto Nelle Stelle”, dal 27 aprile prenderà il via il primo instore tour digitale

«Ora ci sono solo luci sopra di me. Tutto il resto l’ho dimenticato, ma è stato proprio quel viaggio a condurmi al centro dell’universo. E ho la certezza che questo mio destino sia stato come scritto nelle stelle.»

Queste le parole sulla copertina di “Scritto Nelle Stelle”, il nuovo disco di Ghemon, disponibile ora in cd, vinile, e su tutte le piattaforme streaming e digitali. L’album, una coproduzione di Carosello Records e Artist First, conta undici brani, dai quali emerge un mix di generi unico tra soul, funk e rap, e dai quali si scoprono le tracce di un percorso destinato alla ricerca di un nuovo equilibrio. Questa nuova uscita arriva infatti a seguito di un periodo particolarmente duro, che l’artista affronta nel suo disco Mezzanotte, pubblicato nel 2017, e nella sua prima autobiografia, Io sono. Diario anticonformista di tutte le volte che ho cambiato pelle. “Scritto Nelle Stelle” porta con sé un messaggio positivo: «Mi sono sempre sentito più simile ad un atleta: allenarmi con costanza è stato uno dei modi che ho utilizzato per risollevarmi, per rialzarmi. Perciò, se ti alleni con costanza ad affrontare le difficoltà, ti sembreranno più leggeri tutti i pesi che la vita ti mette addosso.» racconta Ghemon, che dimostra così di aver compiuto un importante passo in avanti, e di aver raggiunto una nuova consapevolezza. “Scritto nelle Stelle” è un disco che mescola tutte le anime dell’artista: la melodia, il rap, una band di musicisti e il lavoro dei migliori producer in circolazione. Traccia dopo traccia questo disco racconta di emozioni intense, di riflessioni, attraverso piccoli frammenti di vita quotidiana.

Il primo instore digitale

Il 27 aprile prenderà il via il primo instore digitale, pensato proprio dall’artista. «Se mi fossi abbattuto il tempo non sarebbe certo passato più velocemente. Allora dobbiamo mettere in moto il cervello: con l’instore digitale avrò modo di ringraziare alcuni dei migliaia di fan che mi hanno dato fiducia con il pre-order dell’album. Oggi gli artisti credo che debbano mostrarsi riconoscenti con la comunità che li segue. Se le limitazioni ci tengono lontani, il minimo che io possa fare è rispondere in modo creativo» spiega Ghemon. Chi ha già preordinato il cd o il vinile su Musicfirst entro le 18.00 del 23 aprile riceverà un codice per collegarsi direttamente con l’artista: un vero e proprio regalo per dimostrare gratitudine anche in un periodo complicato come quello che stiamo vivendo.

Il tour

Il fronte dei live è uno dei più colpiti dalle attuali direttive governative: anche Ghemon è stato infatti costretto a sospendere il tour di aprile. «Stiamo lavorando per riposizionarlo più avanti, garantendo a chi ha già comprato il biglietto, la possibilità di usarlo per i nuovi concerti che spero presto vi potremo comunicare – comunica l’artista – Serve forza, responsabilità e anche FIDUCIA. Che i risultati di questo sacrificio che tutti stiamo sostenendo, possano arrivare presto sotto forma di buone notizie. Non vedo l’ora di riabbracciarvi, tutti, sopra e sotto al palco» conclude.

 

Loading Facebook Comments ...

leave a reply