Breaking News

LA GEVI NAPOLI BASKET BATTE L’ALFA BASKET CATANIA 79-69

Coach Lulli è soddisfatto: «Nella ripresa abbiamo avuto una grossa reazione»

La GeVi Napoli Basket chiude il girone d’andata con una meritata vittoria. Al Palazzetto dello Sport di Casalnuovo gli uomini di coach Lulli si impongono contro l’Alfa Basket Catania 79-69, portandosi a quota 14 punti in graduatoria. L’assoluto mattatore dei napoletani è l’esterno classe ’94, Adrian Ignacio Chiera, che realizza 20 punti (1/1, 5/8) a referto.

In avvio prevale l’equilibrio. I padroni di casa ci provano con Chiera e Di Viccaro, ma non riescono ad arginare l’esuberanza del duo Sirakov-Vita Sadi. Si va all’intervallo lungo sul 41-42. Al rientro sul parquet i siciliani allungano, andando al 30′ sul +5 (57-62) grazie alla bomba di Gatti. Nell’ultimo quarto i campani aumentano l’intensità difensiva, piazzando al 34′ un parziale di 10-0 (67-64) firmato Erkmaa. Nel finale gli azzurri serrano le canotte in difesa, trionfando 79-69.

Il coach dei partenopei, Gianluca Lulli ha commentato il convincente successo contro i rossazzurri: «Sono contento – ha dichiarato in un comunicato del club -, perché nella ripresa abbiamo avuto una grossa reazione. Abbiamo fortemente voluto la vittoria. Affrontavamo un avversario importante, la cui classifica non rispecchia l’attuale valore. Facciamo fatica a leggere alcune situazioni, ma stiamo crescendo. Siamo stati bravi a subire solamente 27 punti nel secondo tempo.È un aspetto che ci ha fatto vincere meritatamente questo incontro».

GeVi Napoli Basket – Alfa Basket Catania 79-69 (24-26, 41-42, 57-62)

Napoli: Guarino, Chiera 20, Malagoli 11, Erkmaa 15, Molinari 5, Di Viccaro 15, Dincic 11, Giovanardi ne, Malfettone ne, Gazineo, Puoti ne, Milani 2. All: G. Lulli
Catania: Gatti 12, Gottini 7, Consoli 2, Florio 3, Provenzani 7, Agosta 11, Vita Sadi 7, Patanè ne, Sirakov 20, Mazzoleni, La Spina ne. All: M. Guerra

Loading Facebook Comments ...

leave a reply