LA GEVI NAPOLI BASKET SOCCOMBE CONTRO LATINA 80-85

118

Al PalaBarbuto gli uomini di coach Lulli capitolano contro la Benacquista Assicurazioni Latina 80-85.

La GeVi Napoli Basket stecca all’esordio casalingo nel girone Ovest di Serie A2 Old Wild West. Al PalaBarbuto gli uomini di coach Lulli si arrendono contro la Benacquista Assicurazioni Latina 80-85. Top scorer per i partenopei Brandon Sherrod con 18 punti a referto. In doppia cifra anche Monaldi (14), Chessa (13), Sandri (12) e Roderick (11).

Avvio sprint degli ospiti, che al 3′ piazzano un parziale di 0-10 (4-12) grazie alle bombe di Pepper e Cassese. Al 4′ la tripla dall’angolo di Sandri è ossigeno puro per i suoi (7-12). Gli azzurri insistono ed al 7′ effettuano il sorpasso (15-14) con il long-two di Chessa. Al 10′ i latinensi impattano sul 18-18 grazie al canestro nel traffico di Pepper. All’inizio del secondo periodo i laziali vanno sul +4 (18-22) con lo step back di Musso ed il long-two di Bolpin. Al 14′ le prodezze dall’arco di Pepper e McGaughey valgono il 20-28. I napoletani reagiscono ed al 17′ siglano un break di 7-0 (27-28) chiuso dal long-two di Spizzichini. Al 18′ gli appoggi a tabellone di Bolpin e Raucci ristabiliscono il distacco (27-32). Si va all’intervallo lungo sul 30-36. Al rientro sul parquet i nerazzurri toccano il +11 (33-44) grazie alle conclusioni dal perimetro di Pepper ed Ancellotti. Gli uomini di coach Gramenzi dettano il ritmo dell’incontro ed al 25′ si portano sul 38-46 con il canestro in campo aperto di Romeo, costringendo coach Lulli a chiamare timeout. I campani reagiscono veementemente ed al 27′ refertano un parziale di 15-0 (53-50) trascinati da Roderick. Al 28′ Raucci segna quattro punti consecutivi. Al 30′ al long-two di Chessa replica il 2/3 ai liberi di Raucci (60-58). Nell’ultimo quarto i pontini colpiscono ripetutamente da fuori (63-67). Al 35′ le triple di Chessa impattano sul 69-69. Al 37′ gli ospiti mettono a segno un break di 0-5 (72-77) grazie alla bomba di Musso ed all’appoggio a tabellone di Ancellotti. Il canestro in penetrazione di Cassese chiude virtualmente le ostilità (75-81). Finisce 80-85.

L’allenatore dei partenopei ha commentato la sconfitta contro i laziali: «Dispiace aver esordito con un ko – ha dichiarato in un comunicato del club -. Abbiamo fatto una buona partita, nonostante un approccio non proprio perfetto. Nel secondo tempo abbiamo perso delle certezze a livello offensivo, ma siamo stati bravi a ribaltare l’inerzia con la difesa a zona. Devo dire che dobbiamo lavorare molto sull’esecuzione. Era la nostra prima partita e sappiamo che ci sarà da lavorare. Abbiamo la possibilità di riscattarci a Rieti già mercoledì. Sarà una partita totalmente differente ma non vogliamo farci trovare impreparati. C’è bisogno di una partita più solida dal punto di vista difensivo ed essere meno scolastici in certi frangenti».

GeVi Napoli Basket – Benacquista Assicurazioni Latina 80-85 (18-18, 30-36, 60-58)

Napoli: Spera 3, Guarino, Chessa 13, Roderick 11, Klačar ne, Dincic 3, Sandri 12, Milosevic ne, Monaldi 14, Spizzichini 6, Sherrod 18. All: G. Lulli

Latina: Musso 12, Cassese 6, Di Pizzo, Romeo 4, Pepper 20, Bolpin 9, Raucci 16, McGaughey 5, Ancelotti 13, Di Prospero ne. All: F. Gramenzi




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *