GEVI NAPOLI BASKET, APPROCCIO NEGATIVO CONTRO SALERNO

66

L’allenatore dei partenopei: «Nella ripresa i segnali sono stati confortanti, poiché abbiamo segnato 43 punti».

NAPOLI – Pur partendo col freno a mano tirato, al PalaBarbuto la GeVi Napoli Basket trae indicazioni incoraggianti nella ripresa dello scrimmage contro la Renzullo Arechi Salerno. Il punteggio, sommando tutti i quarti, è 67-76. Top scorer per i napoletani Daniele Sandri, autore di 18 punti a referto. In doppia cifra anche Sherrod (14).

Avvio in salita dei padroni di casa, che subiscono un parziale di 0-11 con le bombe di Leggio e Cantone. Sherrod fa 1/2 dalla linea della carità, ma Visnjic tiene botta sotto le plance, completando il gioco da tre punti del 3-21. Dincic e Diomede non sbagliano dalla lunetta (7-27). Al 10′ la tripla frontale di Sandri vale il 10-29. Nel secondo periodo gli uomini di coach Lulli stringono le canotte in difesa. Spizzichini sfoggia il proprio arsenale in prossimità del ferro, ma Visnjic mantiene a distanza di sicurezza i suoi (17-36). Si va all’intervallo lungo sul 24-38 grazie ai cinque punti consecutivi di Sandri. Al rientro sul parquet Milani completa il gioco da tre punti del (33-44). Il canestro in campo aperto di Sandri accorcia sul 37-46, ma il gioco da quattro punti di Tortù ristabilisce il divario (43-58). Al 30′ gli azzurri inseguono 47-62. Nell’ultimo quarto Sherrod e Dincic fanno la voce grossa nel pitturato (55-64). Gli appoggi a tabellone di Visnjic chiudono virtualmente le ostilità (64-76). Finisce 67-76.

Il coach dei partenopei, Gianluca Lulli ha commentato la prestazione dei suoi: «Nel primo quarto l’approccio non è stato positivo – ha dichiarato in un comunicato del club -. Però, ho ricevuto buone indicazioni dalla squadra nei restanti periodi. Non avevamo un piano tattico, poiché questi incontri servono per migliorare la condizione fisica e l’intesa. Nella ripresa i segnali sono stati confortanti, poiché abbiamo segnato 43 punti. È normale che ci siano alti e bassi durante la preparazione atletica. Lavoreremo per presentarci al meglio all’esordio in Supercoppa Old Wild West 2019 contro Capo d’Orlando».

GeVi Napoli Basket – Renzullo Arechi Salerno 67-76 (29-10, 14-9, 23-24, 20-14)

Napoli: Spera 2, Guarino 6, Klačar, Dincic 6, Sandri 18, Milosevic 8, Monaldi, Spizzichini 8, Sherrod 14, Milani 5, Cortese. All: G. Lulli




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *