Breaking News

Governo: Molinari “da Conte discordi confusi che non portano a nulla”

“In questo one-man show è sempre il Premier che chiede la diretta quando viene a parlare, prima era l’opposizione. Questa passerella di Conte dove chiede il parere dell’opposizione è una richiesta di collaborazione solo formale, non vera”. Lo ha detto Riccardo Molinari, capogruppo della Lega, in collegamento con RaiNews24. “In 20 minuti – ha aggiunto – non ha detto nulla riguardo quali siano le intenzioni del Governo, è stato un discorso che non ha portato nessun valore aggiunto”. Se ieri poteva essere la giusta occasione per confrontarsi? “Il problema – ha commentato – non è tanto la sede di Villa Pamphili, a noi interessano le tempistiche e il merito. Non ci prestiamo al gioco: abbiamo fatto il nostro intervento e poi abbiamo abbandonato l’aula”

Loading Facebook Comments ...

leave a reply