Breaking News

IL NAPOLI AFFRONTA L’ATALANTA PER CONSOLIDARE IL SECONDO POSTO IN CLASSIFICA

Alle 19 al San Paolo gli azzurri sfidano l’Atalanta di mister Gasperini

Oggi alle 19:00 al San Paolo, si giocherà Napoli-Atalanta. Da un lato il Napoli deve rialzarsi dopo essere uscito da tutte le coppe. L’ultima per mano dell’Arsenal giovedì al San Paolo. Dall’altro un’Atalanta che invece sogna l’Europa che conta, essendo in piena lotta per il quarto posto. Con gli azzurri che devono scacciare al più presto questa crisi, e con i bergamaschi che vogliono tornare a vincere dopo due pareggi a reti bianche, si prospetta una Pasquetta davvero emozionante. Sarà un Napoli rinnovato rispetto a quello che ha ceduto ai gunners in settimana a sfidare l’Atalanta. Le novità principali sono sulle corsie in difesa, con Malcuit e Mario Rui al posto di Maksimovic e Ghoulam. Va verso la conferma in blocco il centrocampo, con Allan e Zielinski centrali e il duo spagnolo formato da Callejon e Fabian Ruiz in fascia. L’esclusione che fa più rumore rischia di maturare in attacco, dove Ancelotti potrebbe tenere fuori dai titolari Arkadiusz Milik, a quota 17 reti, per affidarsi alla coppia formata da Dries Mertens e Lorenzo Insigne, quest’ultimo chiamato a riscattare i fischi incassati giovedì sera contro l’Arsenal. Il dubbio principale per Gasperini è quello riguardante Josip Ilicic. Lo sloveno, autore in campionato di 11 reti e 7 assist in 26 partite giocate, è in dubbio per un problema al ginocchio che lo condiziona da tempo e in settimana si è allenato a parte. Con Ilicic in campo, nel 3-4-1-2 di partenza il fantasista è Gomez. Senza il numero 72, spazio a Pasalic sulla trequarti con il Papu avanzato accanto a Duvan Zapata in attacco. Pochi dubbi sul centrocampo, con Hateboer e Castagne in fascia e la coppia De Roon-Freuler in mezzo. In difesa è ballottaggio Djimsiti-Palomino. Out Toloi (stagione finita per una lesione capsulo-legamentosa alla caviglia) e Varnier.

PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI(4-4-2): Meret; Malcuit, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Zielinski, Allan, Fabian Ruiz; Insigne, Mertens. Allenatore: Ancelotti.

ATALANTA(3-4-1-2): Gollini; Masiello, Djimsiti, Mancini; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Gomez; Zapata, Ilicic. Allenatore: Gasperini.

Loading Facebook Comments ...

leave a reply