Breaking News

IL PPE SOSPENDE FIDESZ IL PARTITO DI ORBAN: “LA DECISIONE HA EFFETTO IMMEDIATO”

La sospensione di Fidesz dopo la votazione nell’assemblea del Ppe, con 190 voti a favore e tre contrari

Fidesz, il partito guidato da Viktor Orban, “sarà sospeso con ef‎fetto immediato e fino a nuovo ordine” dopo la votazione nell’assemblea del Ppe, con 190 voti a favore e tre contrari. Lo annuncia su Twitter il presidente del Ppe Joseph Daul. L’assemblea politica del partito popolare europeo ha deciso di sottoporre Fidesz a un ‘monitoraggio’ costante. Ma è una soluzione di compromesso che ha evitato l’espulsione del premier dell’Ungheria. La condotta di Fidesz sarà monitorata da un collegio composto da tre probiviri che riferiranno alla presidenza del Ppe a tempo debito con un report dettagliato. La decisione, si precisa nel testo votato con 190 sì e tre contrari, è stata “concordata” tra Fidesz e il Ppe. La sospensione di Fidesz ha “effetto immediato” ed è una soluzione di compromesso rispetto alle richieste di espulsione giunte da parte di diversi paesi nei confronti del premier ungherese, soprattutto dopo gli ultimi attacchi diretti alla Commissione europea e all’Ue. Fidesz ha dato il suo consenso alla sospensione e il comitato di tre saggi dovrà decidere ‘a tempo debito’ (di fatto dopo le elezioni europee) se il partito del primo ministro ungherese potrà restare o meno. Il testo è stato approvato con 190 voti a favore e 3 contrari.

Loading Facebook Comments ...

leave a reply