La bomber Eleonora Goldoni: Vi racconto la mia vita nel libro “Preferisco i tacchetti”

La Goldoni è una fra le giovani calciatrici più famose e apprezzate in Italia, ha militato nell’Inter per poi approdare a Napoli.

Breaking News

Per Eleonora Goldoni classe 96’ il passo dalla danza al calcio è stato alquanto breve, passando dal canto, ballo e recitazione fino alla Laurea in Clinical Nutrition presso Johnson City, nel Tennessee.

Un percorso di studi che l’ha portata alla creazione di “Project EG16“. Un progetto di benessere dove accompagna le persone (insieme ad altri tre ragazzi) in un percorso di miglioramento con la creazione di piani alimentari personalizzati ma anche programmi di training  studiati  trainer del  project.

Nata in Emilia, Eleonora Goldoni sin da bambina si innamora degli sport, praticamente tutti, per poi avvicinarsi al calcio a sette anni. Inizia a giocare a calcio con il Finale Emilia, in formazioni miste, viene poi tesserata nel New Team Ferrara. Poi nel 2015 fa una scelta importante: trasferirsi all’estero per approfondire i propri studi. Si iscrive alla East Tennessee State University (ETSU) di Johnson City, Tennessee, ma non smette di giocare a calcio. Fa anzi un’esperienza importante, negli Usa .

Eleonora Goldoni, foto di Bruno Fontanarosa

Il ritorno in Italia dopo quattro anni combacia con il tesseramento all’Inter, sua squadra del cuore, neopromossa in serie A e poi arriva a Napoli. La calciatrice ferrarese ancora una volta dimostra tutta la sua grandezza, in campo e nella vita, pubblicando con Mondadori Electa il suo primo lavoro editoriale “Preferisco i Tacchetti” il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza.

Eleonora ci accompagna alla scoperta della sua mondo, la passione per il calcio che l’ha conquistata quando era solo una bambina, la forza di volontà con cui si è imposta in un ambiente prettamente maschile, il sostegno della sua famiglia numerosa e amorevole, ma anche la fede, il volontariato e i progetti futuri. Il volume, inoltre, è arricchito dagli utili consigli di Eleonora per avere una corretta alimentazione e tenersi sempre in forma.

Leggerete cose che non ho mai raccontato a nessuno, leggerete della mia passione, conoscerete la mia famiglia, le mie abitudini, le battaglie che ho dovuto affrontare e le soddisfazioni che mi hanno lasciato senza fiato. Sorriderete con me e forse vi commuoverete.

Scritto con l’aiuto di una sua grande amica, Alessia Tarquinio, Eleonora si racconta a 180 gradi, le sue passioni, la sua  famiglia, le  abitudini, le battaglie affrontate e le soddisfazioni che ha raccolto sul campo di calcio. Racconta di tutte quelle difficolta che ha saputo superare.

Bruno Fontanarosa


Loading Facebook Comments ...

leave a reply