Breaking News

LA GEVI CALA IL POKER: BATTUTA ANCHE BIELLA 74-60

Decisivi i 28 punti di uno stratosferico Monaldi

Altra vittoria per la Generazione Vincente Napoli Basket, la quarta consecutiva. Gli azzurri sfoderano un’altra grande prestazione contro la Edinol Biella (74-60), ribaltando anche la differenza canestri. Gli azzurri sono ora a -2 dalla squadra Piemontese, confermandosi al 7º posto della classifica del girone Ovest. Decisivi i 28 punti di uno stratosferico Diego Monaldi (2/4 da 2, 7/13 da 3, 3/5 ai liberi e 29 di valutazione).

Grande partenza della Gevi che al 4’ è avanti 10-2, con le triple di Monaldi, i canestri di Sherrod e la grande difesa di squadra. Tali fattori, inducono Galbiati a chiedere la prima sospensione della gara. Al rientro, Napoli trova la doppia cifra di vantaggio (12-2), con Biella che prova a riavvicinarsi col duo Lombardi-Polite (14-8 al 7’). Gli azzurri non si lasciano intimorire, entra il neoacquisto Janelidze che si presenta con la schiacciata del 20-8 all’8’. Al primo mini-intervallo la Gevi è avanti di 11 (25-14). Nel secondo quarto Biella prova a rientrare con Saccaggi (31-23 al 16’). Questa volta a chiedere il timeout è Sacripanti, con i piemontesi che rientrano a -6 (31-25), ma non hanno fatto i conti con uno scatenato Diego Monaldi: mette 14 punti consecutivi e chiude il primo tempo con 22 punti in 13’ sul parquet. Al 20’ Gevi avanti 45-29. Quando si riprende, gli ospiti provano la rimonta con Polite, Saccaggi e Bortolani, portandosi a -8 al 27’ (50-42). Iannuzzi non riesce a sbloccarsi dalla lunetta, ma realizza i canestri del 57-46 del 30’. Nel quarto periodo Biella prova ancora il rientro tornando sotto la doppia cifra di svantaggio (61-53), ma è rispedita al mittente dai canestri di Monaldi , Sherrod e Roderick (65-53 al 35’). Non è finita, perché i viaggianti si rifanno sotto al 37’ (67-60), ma Roderick e Monaldi chiudono virtualmente la sfida sul 72-60. Domenica prossima altro test importante per la Gevi, impegnata sul parquet di Agrigento, terza  in classifica.

GENERAZIONE VINCENTE NAPOLI BASKET- EDINOL BIELLA 74-60 (25-14, 20-15, 12-17, 17-14)

Napoli: Monaldi 28, Sherrod 12, Mastellari, Janelidze 5, Sandri 2, Chessa, Klaçar ne., Roderick 16, Guarino ne., Erkmaa 1, Iannuzzi 10. All. Sacripanti

Biella: Polite 15, Donzelli 7, Lombardi 6, Bortolani 5, Saccaggi 25, Deangeli ne., Massone, Pollone, Barbante, Omogbo 2. All. Galbiati.

PhotoCredit: MassimoSolimene

Loading Facebook Comments ...

leave a reply