Breaking News

La Penisola Sorrentina ricorda Lucio Dalla a 10 anni dalla sua scomparsa

Un mese di musica, arte e parole davanti al celebre golfo di Sorrento per celebrare il mito del cantautore bolognese

Sorrento celebra il mito di Lucio Dalla (foto: icoloridilucio.com)

Dal 4 marzo al 3 aprile, l’intera Penisola Sorrentina diventa palcoscenico di una manifestazione dedicata a Lucio Dalla, per celebrarne il mito nel decennale della morte. Al centro dell’omaggio le passioni del cantautore bolognese, ognuna rappresentata da un colore: il giallo per l’arte, il rosa per la letteratura, il blu per il cinema e il teatro, l’azzurro per l’ambiente e il mare, il verde per lo sport, l’arancione per la solidarietà e, ovviamente, il rosso per la musica.
Il risultato è un fitto calendario di appuntamenti che prevede la partecipazione di numerose eccellenze del mondo della cultura e dello spettacolo. Tra i tanti eventi, due in particolare sono destinati a lasciare un segno indelebile:
un murales di Jorit, street artist di fama internazionale, e l’intitolazione del molo di Marina Piccola sono rispettivamente i momenti di inaugurazione e di chiusura della manifestazione.
I Colori di Lucio”, ideato dall’associazione Nemesi, rientra tra le iniziative sostenute dalla Fondazione Lucio Dalla di Bologna che daranno corpo ad un importante biennio di celebrazioni. La manifestazione è il frutto della
collaborazione tra Nemesi, il Comune di Sorrento, la Fondazione Sorrento e tantissimi altri enti, professionisti e ragazzi del territorio.
Non solo il ricordo di Lucio, tra gli intenti della manifestazione la promozione dello splendido territorio di Sorrento e dell’intera Penisola, il coinvolgimento dei giovani, il supporto a numerosi enti benefici. “I Colori di Lucio” è il prodotto di un grandissimo lavoro di comunità. È impossibile ringraziare tutti coloro che lo hanno reso realtà, ognuno ha rappresentato un tassello indispensabile senza il quale il risultato non sarebbe mai stato lo stesso. Ulteriori informazioni e il calendario completo degli appuntamenti sono disponibili all’indirizzo www.icoloridilucio.com.


Loading Facebook Comments ...

leave a reply