Breaking News

Letteratura, all’Istituto Italiano di Cultura di Dublino focus sulla figura di Elena Ferrante

È in programma sulla piattaforma Zoom martedì 23 febbraio alle 19, l’incontro organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura di Dublino dal titolo “Elena Ferrante as World Literature“. Vi parteciperanno: Stiliana Milkova, professoressa Associata di Letterature Comparate all’Oberlin College, autrice di numerosi saggi su Elena Ferrante e della monografia “Elena Ferrante as World Literature”, Enrica Maria Ferrara docente di Italiano al Trinity College di Dublino e Ann Goldstein, editor al New Yorker che ha tradotto, tra gli altri, Elena Ferrante, Pier Paolo Pasolini, Giacomo Leopardi e Alessandro Baricco. “Elena Ferrante” è lo pseudonimo letterario femminile la cui identità rimane ignota. La saga di Ferrante, dal titolo originale L’amica geniale, ha riscosso un successo globale, divenendo presto un best seller: figure di spicco quali Hilary Clinton e Salman Rushdie si sono dichiarate appassionate alle Neapolitan Novels (titolo inglese della saga), ma è grazie alla magistrale traduzione di Ann Goldstein che Clinton, Rushdie e decine di milioni di lettori anglofoni hanno potuto godere dei romanzi di Elena Ferrante.

Loading Facebook Comments ...

leave a reply