Breaking News

MANOVRA, ORLANDO: HA VINTO L’ITALIA, QUALCUNO SI CONSOLA CON MEDAGLIE DI LATTA

Gli obiettivi fondamentali della manovra “sono stati centrati, nonostante l’eredità pesantissima del governo precedente. Abbiamo evitato l’aumento dell’Iva, incrementato i trasferimenti ai Comuni e la spesa sociale, per la sanità, gli asili nido e la non autosufficienza”. Così il vicesegretario del Pd Andrea Orlando in un’intervista al Corriere della Sera in cui spiega che si è iniziato un percorso redistributivo con la riduzione della pressione fiscale sul reddito da lavoro”. Quanto a sugar e plastic tax, spiega Orlando “l’obiettivo di riorientare i consumi e la produzione resta.Vogliamo spostare il carico fiscale su condotte più sostenibili, dando tempo alle imprese per adeguarsi”. Sull’accordo sulla manovra “penso abbia vinto l’ltalia. La medaglia che dobbiamo appuntarci al petto è aver evitato l’aumento dell’Iva, che avrebbe portato alla recessione. Se c’è qualcuno che si consola con le medaglie di latta, si accomodi”, commenta riferito a Renzi. “L’idea che qualcuno voglia ridurre le tasse e altri no a prescindere, è una mistificazione”, taglia corto ricordando che “il taglio più consistente sulle tasse lo abbiamo voluto e difeso noi ed è la riduzione di tre miliardi della tassazione sulla busta paga”.

Loading Facebook Comments ...

leave a reply