Breaking News

“ME’NAGE A TROIS”, PER LA PRIMA VOLTA A NAPOLI AL TEATRO ELICANTROPO

Lo spettacolo di Daniele La Torre in scena a Napoli da venerdì a domenica alle 21

Da venerdì a domenica 24, ore 21, per la prima volta a Napoli, negli spazi del Teatro Elicantropo, si terrà lo spettacolo “Me’nage a’ trois” di Daniele La Torre, Pilar Penalosa Lo’pez, presentato da Zeb Studio Aps, della compagnia Enanas de lanas Teatro. Lo spettacolo vedrà impegnati in scena Paola Maria Cacace, Ilaria Cecere e Pilar Penalosa Lo’pez. La compagnia italo-spagnola, nata nel 2017 dall’incontro di Daniele La Torre e Pilar Penalosa Lo’pez, ha fuso idee drammaturgiche e scenografiche alle tecniche della commedia dell’arte e la valorizzazione dei suoi caratteri, con la tecnica della manipolazione a vista, propria del teatro di figura. A meta’ fra l’attore e l’animatore, sorretto dalla pantomima e dalla musica, unico e costante paradigma dello spettacolo, il personaggio si adatterà alle esigenze attoriali, personali e alle peculiarità degli animatori. “Me’nage a’ trois” sarà una riflessione sul senso della morte e sulla ricchezza delle relazioni umane. La m morte, archetipo di paure, si mostrerà nella sua natura e scoprirà il fianco a possibili interpretazioni sul senso delle sue forme. “Il nostro percorso è qualcosa che passa dall’attorialità al processo di animazione” Ha dichiarato il regista “E in questo processo – ha continuato – c’e’ tutto il tentativo di azzeramento dell’ego attoriale, un processo di morte di se, una sottrazione che diventa addizione nell’atto di animare prima, manipolare poi, in scena, attore e pupazzo”.

Loading Facebook Comments ...

leave a reply