Breaking News

MINORI-PEDIATRIA. Coronavirus, la pediatra: 80% bambini si contagia in famiglia

“La stragrande maggioranza dei bambini positivi al Covid, nell’80% dei casi circa, prende il virus in famiglia. C’è sempre il dato anamnestico che il bambino è stato in contatto con la mamma, col papà o comunque con qualche familiare che ha avuto dei sintomi riferibili al Coronavirus”. A dirlo è Teresa Mazzone, presidente del Sindacato italiano specialisti pediatri (Sispe), sottolineando come i genitori siano talmente in ansia in questo periodo che “chiamano il pediatra per qualunque cosa manifesti un bambino. Vogliono essere rassicurati sull’eventualità che possa essere Covid o meno”. Dunque, “la comunicazione di un’eventuale diagnosi di positività alla famiglia non è particolarmente difficile- spiega la pediatra- perché i genitori pensano sempre che il bambino abbia il Covid”.

Nel corso della diretta facebook di Dire Salute ‘Medico a scuola? A bambini e ragazzi serve il pediatra, Mazzone invita tutti a iniziare l’anno scolastico “con un po’ di ottimismo e con la collaborazione di personale docente, famiglie e medici del territorio. Deve esserci un patto di corresponsabilitè- sottolinea la presidente Sispe- affincheé le cose vadano nel migliore dei modi possibili. Nessuno vuole esporre i bambini a inutili rischi, ma e’ giusto che ci sia una vita di relazione, è giusto che ci sia una socialità ed è giusto che ci sia ottimismo in questo momento”, conclude Mazzone.

Loading Facebook Comments ...

leave a reply