Breaking News

MORTO DON ALFREDO BARBARO, L’ULTIMO RE DI NAPOLI DELLA MODA  

Barbaro era considerato il più grande commerciante di griffe della Galleria Umberto di Napoli

Don Alfredo Barbaro, storico commerciante della Galleria Umberto di Napoli, si è spento questa notte dopo una lunga malattia. Era conosciuto come il “re delle griffe” perché le sue erano boutique  di alta moda. La notizia si è appresa dal sito on line del Mattino. Barbaro dal dopoguerra in poi ha costruito un impero all’interno di una delle Gallerie storiche più importanti d’Italia. Pasquale Barbaro, unico figlio maschio dei quattro, galantuomo tanto quanto il papà annuncia la triste notizia: “Voglio ricordarti con questo sorriso, grazie per tutto quello che hai fatto per noi figli e per tutti i nipoti, per gli insegnamenti che ci hai dato, per i valori che ci hai trasmesso, per l’umiltà che non hai mai lasciato dietro di te, e con la quale te ne sei andato. Ciao Papà”. 

Don Alfredo era un conosciuto non solo a Napoli. La sua attività lo aveva reso noto a livello internazionale grazie ai contatti con l’Alta Moda. Lui era amante del mare e delle isole. Dopo Napoli la sua seconda “terra” era la Sicilia. Trascorreva buona parte dell’estate a Salina, dove era stimatissimo.  Possedeva una villa che d’estate accoglieva tutta la famiglia; la moglie Annamaria ed i figli Pasquale, Alessandra, Valeria, Barbara e Paola. Anche in terra siciliana organizzava eventi e portava una scia di eleganza.  E così e andato via un altro pezzo  di storia della di Napoli. Alfredo Barbaro era nato nel 1931. Iniziò la sua lunga carriera ai Quartieri Spagnoli, non distanti dalla famosa Galleria Umberto. I suoi erano venditori di a Sant’Anna di Palazzo. Da subito piccolissimo iniziò subito a darsi da fare. Fu garzone in un bar dove negli anni della maturità aprì il suo primo “atelier” di appena di cinque metri quadrati. Anche Valeria sua figlia ha affidato il proprio ricordo alle pagine di Facebook: “Mi mancherà la tua Gentilezza, la tua Educazione, la tua Umiltà, la tua Generosità, la tua Passione per il lavoro, la tua Genialità…. Grazie papà, grazie Alfredo”, scrive ancora Valeria Barbaro sulla sua pagina Facebook. Il feretro tornerà quanto prima dalla Sicilia.  I funerali si dovrebbero tenere domenica o lunedì. 

Loading Facebook Comments ...

leave a reply