Mostre: Napoli, da domani online Paesaggi in transizione 

Si inaugura domani, venerdì 11 dicembre la nuova rassegna organizzata dalla Fondazione Annali dell'Architettura e delle Città dal titolo Transitionallandscapes_Paesaggi in transizione

Breaking News

Rassegna sul paesaggio contemporaneo e le sue trasformazioni per effetto dei processi di obsolescenza tecnologica, di ritrazione funzionale, di urbanizzazione diffusa, dei cambiamenti climatici e di rischio ambientale. La rassegna, a cura del Prof. Michelangelo Russo, Direttore del Dipartimento di Architettura dell’Università Federico II di Napoli, si articola in una mostra, interamente online, e in un programma di eventi, suddiviso in quattro giornate 11 e 13 dicembre 2020, 8 gennaio e 12 febbraio 2021, durante le quali, amministratori locali, ricercatori, urbanisti, architetti, paesaggisti, fotografi, con esperienza nazionale e internazionale, sono chiamati a confrontarsi sul tema dei paesaggi in transizione.

Paesaggi che cambiamo ma che sono anche da difendere e rigenerare, nella ricchezza dei loro valori di storia e di biodiversità, come produttori di accoglienza e di bellezza delle città e dei territori, di riequilibrio ecologico e ambientale, di benessere e di qualità della vita. La mostra è articolata in tre sezioni: la prima è un’esposizione fotografica che tematizza i paesaggi in transizione incentrata sul territorio della Campania; la seconda espone i progetti di alcuni tra i più significativi paesaggisti contemporanei (Miche Desvigne, Jordi Bellmunt, Andreas Kipar, Richard Weller, Studio Olin, etc.); infine una terza sezione dedicata agli studi per la nuova pianificazione paesaggistica in corso in Campania. La mostra sarà visitabile con tour virtuale, a navigazione libera e fortemente immersiva, sulla piattaforma Kunstmatrix.com, mentre tutte le Keynotelecture e le tavole rotonde saranno trasmesse in streaming online.

La Fondazione Annali è costituita dalla Regione Campania, la Città Metropolitana di Napoli, il Comune di Napoli, l’Università degli Studi Napoli Federico II, l’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, l’Ordine degli Architetti, Paesaggisti, Pianificatori e Conservatori di Napoli e Provincia, l’Ordine degli Ingegneri di Napoli e Provincia e la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Napoli. Alla Tavola rotonda dal titolo “Pianificare e progettare il paesaggio che cambia”, che si terrà domani venerdi’ 11 dicembre alle ore 15:00, è prevista la partecipazione dell’Assessore all’Urbanistica Carmine Piscopo. Sul sito istituzionale della Fondazione Annali dell’Architettura e delle Città (www.annaliarchitettura.it), sono pubblicati il programma e le modalità di partecipazione all’iniziativa.

Loading Facebook Comments ...

leave a reply