Napoli, con il Parma arrivano tre punti per la Champions

Segnano Elmas e Politano, ma il gioco non convince

Breaking News

Il Napoli batte 2-0 il Parma e rivede la zona Champions. Non hanno convinto gli uomini di Gattuso, ma l’importante era ottenere la vittoria, anche in modo sporco. Una partita difficile per gli azzurri. Il Parma è arroccato in difesa e si innesca solo in contropiede con Gervinho. Gli azzurri spingono ma non trovano varchi. Fase di stanca della gara che il Napoli illumina con un guizzo di Elmas al 31’. Il macedone servito da Demme si insinua in area ducale, trova un varco e di sinistro beffa Sepe. Gli azzurri si sbloccano ma restano in attesa nell’area in attesa di errori del Parma.  Un Napoli bruttino, forse meno spettacolare ma più concreto. Nella ripresa gli azzurri si abbassano e il Parma prende campo. La squadra di Gattuso smette di giocare ed è in grande difficoltà. Poi, un lampo di Politano all’81’ mette in salvo i tre punti. Ma il Napoli non è guarito, anzi fisicamente sembra molto stanco. Riesce a contenere le sfuriate del Parma e nel finale Insigne colpisce anche un palo e non arriva il 100esimo gol con la maglia del Napoli. L’importante erano comunque i tre punti e per almeno tre giorni c’è’ una tregua sulla vicenda Gattuso che ha tenuto banco per una settimana.
Mario Tucci
Loading Facebook Comments ...

leave a reply