Breaking News

NAPOLI, SOLO UN PARI COL MILAN. ESPULSO ANCELOTTI

Finisce 0-0 a San Siro. Rosso per mister Ancelotti e Fabian Ruiz

A San Siro, in una gara divertente e dal finale abbastanza confusionario, Milan e Napoli si dividono due punti. La gara verrà ripetuta in coppa tra 3 giorni. Nel primo tempo i ritmi non sono particolarmente alti. Le due squadre cercano di impostare, creando così varie azioni potenzialmente pericolose, ma sono poche le volte in cui si arriva effettivamente alla conclusione. L’unico vero squillo di questa prima frazione è quello di Callejon. Al sesto minuto lo spagnolo viene servito da Insigne, nella classica azione dei due. In una dinamica che ricorda molto il gol contro la Lazio, il 7 azzurro arriva alla conclusione trovando però un attento Donnarumma che riesce a mandare la palla in angolo. Entrambe le squadre faticano a innescare i propri sistemi di attacco. Per il Milan Paqueta è sottotono rispetto alla scorsa partita, Cutrone sicuramente il migliore dei suoi. Anche il Napoli non riesce a innescato bene i movimenti del duo Mertens-Milik. Il secondo tempo è decisamente più pimpante. Dopo appena due minuti ci prova Kessié, servito da Cutrone, il suo sinistro viene deviato all’ultimo da Malcuit, dichiarato anche uomo partita. Dopo una serie di continui capovolgimenti di fronte arriva anche una bella occasione per gli azzurri con il tiro da fuori di Zielinski al 67esimo parato in due tempi da Donnarumma. Nel finale l’occasione più ghiotta del match. Al 78esimo Musacchio in acrobazia dopo la sponda di Piatek costringe al miracolo Ospina.

Finale molto confusionario. Ruiz viene espulso per somma di ammonizioni, dopo che l’arbitro fischia un fallo di mano completamente assente, causando anche critiche e vignette satiriche sui social. Mister Ancelotti viene espulso per proteste nel recupero. L’allenatore ha ammesso poi in un’intervista ai microfoni di DAZN dopo la partita di essersi fatto scappare una parolaccia, seppur non rivolta all’arbitro. Questo pareggio non accontenta nessuna delle due compagini. Il Napoli rischia di vedere la Juve allontanarsi a + 11 e l’Inter Avvicinarsi a -5. Mentre il Milan corre il rischio di essere superato dalla Roma al quarto posto valido per la Champions.

Loading Facebook Comments ...

leave a reply