Breaking News

Napoli, sui social timelapse delle stazioni dell’arte

Stazione dell’Arte, un racconto della Metropolitana come attrattore turistico

“Presto ricominceremo di nuovo a viaggiare nella bellezza delle stazioni dell’ARTE“. È il messaggio lanciato da Ennio Cascetta, presidente Metropolitana di Napoli Spa, che sui social sta pubblicando video racconti in timelapse per raccontare quel grande contenitore di ARTE, architettura e archeologia in cui ogni stazione è come la sala di un museo, ogni ingresso ha rivoluzionato l’ambiente urbano e il sottosuolo ha restituito tante meraviglie raccontando attraverso i reperti rinvenuti oltre 2500 anni di storia della città. Un modo per raccontare la metropolitana come attrattore turistico e produttore di ARTE con le oltre cento opere d’ARTE contemporanea (da Sol Lewitt a Pistoletto, da Merz a Perini e Kounnellis) e le opere dei più grandi architetti del mondo (da Gae Aulenti a Fuksas, da Perrault ad Alvaro Siza, da Tusquets Busquets a Tagliabue a Mario Botta fino a Karim Rashid). 
 
Loading Facebook Comments ...

leave a reply