NEGLI USA DI TRUMP I SUPREMATISTI UCCIDONO PIU’ DEGLI ISLAMISTI

94

Hanno surclassato il terrorismo islamista, i razzisti americani. Gli effetti della cura Trump e le gesta criminali di quanti si cibano delle parole del presidente Usa sono sotto gli occhi di tutti. Sono i bianchi suprematisti a fare stragi di innocenti, la ferocia razzista americana fa rima con il sanguinario Islamismo.

E’ un brutto momento per l’Occidente guidato da uno come Donald Trump, è un brutto momento per i Paesi Europei che esprimono rozzi emuli dell’incolto Capo della Casa Bianca.

E’ un brutto momento per l’Italia che propone un Ministro Dj che fa strame dell’Inno Nazionale e che ostenta volgarità e mena vanto della propria cafonaggine. Questo Tipo da spiaggia si chiama Matteo Salvini.

E un brutto momento per questa Italia dove la maggiore forza politica è soggiogata dalla straripante rozzezza dell’Alleato di Governo.

E’ un brutto momento per questa Italia involgarita, imbarbarita, disumanizzata dal Capo Religioso della Lega che si fa beffe del Vangelo, dei Rosari e dei Crocifissi che reclamizza in pubblico.

E’ un brutto momento per questa Italia in cui il M5s storce disgustato il muso di fronte all’ipotesi di una intesa col Pd e porge servilmente il fondoschiena al Barbaro Leghista e ai suoi uomini indagati, rinviati a giudizio, faccendieri o bancarottieri. Discutibile questione di gusti e di  Valori…

E’ un brutto momento per questa Italia. Ma spes ultima dea, si dice… Forse oggi grazie agli ammutinati Cinquestelle in occasione del voto di fiducia sul Sicurezza bis può aprirsi uno spiraglio di luce. Speriamo bene…

Già, l’augurio è che Salvini e Di Maio se ne vadano dove una volta Beppe Grillo mandava i Signori della Casta. Ma è soltanto un pio augurio. La realtà sussurra infatti che i Due Litigiosi Compari supereranno anche questo scoglio. E ciò non sarà una bella notizia per il Paese.

 

 




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *