Neonato con malattia rara abbandonato in ospedale a Torino

32

Scatta gara di solidarietà per adottarlo

Si è scatenata una gara di solidarietà per adottare Giovannino, il piccolo di 4 mesi, abbandonato dai genitori all’ospedale Sant’Anna di Torino, in quanto affetto da una rarissima malattia della pelle incurabile, che nelle prime settimane di vita lo ha esposto ad infezioni potenzialmente letali. “Di tutta questa vicenda, che ha risvolti antipatici, perché queste notizie non dovrebbero mai uscire, il lato positivo è che forse Giovannino troverà una famiglia. Oggi sono arrivate diverse richieste di adozione in ospedale, che noi siamo tenuti a girare al Comune e al Tribunale dei minori. Se arriveranno 20/30 proposte credo che si potrà avere una chance di trovare una famiglia al piccolo”, ha detto Daniele Farina, direttore del la Neonatologia dell’Ospedale Sant’Anna di Torino. “Oggi il bambino non è in pericolo di vita, anche se la sua pelle non potrà essere normale”, ha spiegato il medico. “Una cosa mi preme dire: nessuno può permettersi di dare giudizi morali sulle scelte dei genitori. Di sicuro non è stata una passeggiata e nessuno può conoscere le sofferenze che hanno portato a questa decisione”, ha concluso Farina.




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *