Breaking News

NUOTO: MONDIALI, PALTRINIERI E SANZULLO A OLIMPIADI NELLA 10 KM 

Quella di Tokyo 2020 per Gregorio Paltrinieri sarà la prima Olimpiade nel nuoto di fondo.

Il nuotatore azzurro classificandosi sesto nella 10 chilometri del Mondiale di Gwangju ha ottenuto la qualificazione per i Giochi del prossimo anno. Nelle acque sudcoreane del bacino portuale dell’Expo Ocean Park una buona prestazione ha consentito a Mario Sanzullo di chiudere nono e quindi di strappare anche lui il pass per le Olimpiadi di Tokyo. Paltrinieri, 24 anni di Carpi, campione olimpico a Rio 2016 e Mondiale in carica dei 1500 stile libero, ha fatto gara d’attacco gestendo molto bene sotto l’aspetto tattico il suo primo importante appuntamento internazionale in acque libere. A circa metà gara Greg ha provato l’allungo con l’intento di compiere l’impresa in questa per lui nuova disciplina iniziata nel 2017. “Il sesto posto è un buon risultato anche perché è un nuova esperienza e il prossimo anno me la giocherò – ha detto all’arrivo Gregorio Paltrinieri -. Soprattutto nell’ultimo chilometro è stata difficile, dura, ero un pò cotto dopo essere stato in testa per lunghi tratti. Quelli che sono arrivati davanti sono sicuramente più esperti io ho tantissimo da migliorare”.

Greg ha concluso in 1 ora 48’01, a soli cinque secondi dal neo campione del mondo, il tedesco Florian Wellbrock che a sua volta ha preceduto di pochi decimi nella serrata volata l’americano Jordan Wilimovsky e l’altro teutonico Rob Muffels. Sanzullo ha chiuso a poco più di tre secondi dal connazionale. In virtù dei piazzamenti di Gregorio e Mario, gli azzurri certi della partecipazione a Tokyo 2020 salgono a 27, 11 uomini e 6 donne, in 6 discipline differenti (vela, tiro a volo, ginnastica, tiro a segno, tiro con arco e nuoto di fondo).

Loading Facebook Comments ...

leave a reply