Nuoto, Rosolino: Isl evento pazzesco, orgoglioso avvenga a Napoli

63

“Con l’International Swimming League arriva a Napoli un evento pazzesco. Oltre duecento atleti, i migliori nuotatori del mondo, il non plus ultra di questo sport. Un sogno che si realizza grazie all’impegno di ISL che ha il merito di portare il nuoto più vicino alla gente, alla famiglie, ai giovani che sognano di diventare i futuri campioni”.

Lo ha dichiarato Massimiliano Rosolino, testimonial dell’evento, nel corso della conferenza stampa di presentazione presso la Sala Giunta del Comune di Napoli degli eventi collaterali all’International Swimming League che si terrà il prossimo 12 e 13 ottobre nel capoluogo partenopeo. “Siamo orgogliosi che tutto questo avvenga proprio nella nostra città – ha proseguito Rosolino – superando la concorrenza di tante altre metropoli che si erano candidate. Adesso però dobbiamo riempire la piscina Scandone, tra i migliori impianti d’Europa, con la nostra euforia, con la simpatia e il calore per questi splendidi atleti. Racconteremo non solo l’evento sportivo ma tutto ciò che c’è dietro. Grazie alla disponibilità dei campionissimi incontreremo la gente di Napoli negli incontri previsti al Liceo sportivo Caccioppoli, nel chiostro della Basilica di Santa Maria alla Sanità e alla piscina Nestore del quartiere Chiaiano. Ancora una volta lo sport coniuga eventi di grandissimo rilievo internazionale a iniziative sociali uniche”.




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *