“Positano Gourmet” al ristorante La Serra con gli stellati Tramontano e Carannante

59

Giovedì 10 ottobre il quarto ed ultimo appuntamento del 2019 della rassegna culinaria dell’hotel Le Agavi

 Il trionfo dei sapori della nostra terra, un appuntamento all’insegna della cucina Mediterranea nell’incanto della Costiera Amalfitana. Quarto ed ultimo appuntamento con “Positano Gourmet, a cena con le stelle”, la rassegna culinaria che si svolge da tre anni al ristorante stellato Michelin “La Serra” dell’Hotel Le Agavi di Positano (via G. Marconi, 169 – www.leagavi.it – 089 81 19 80) con l’incontro di giovedì 10 ottobre alle ore 20,30 tra l’executive chef Luigi Tramontano e lo chef Angelo Carannante del Caracol di Bacoli.

Luigi Tramontano in cucina

Tra i due maestri del fornello c’è una bella amicizia: «Angelo era il sous-chef quando ero all’Excelsior Vittoria di Sorrento – racconta Tramontano – siamo stati tre anni insieme. Sarà bello rivedersi, durante l’anno non ci sono molte occasioni per sentirsi». E così i due torneranno a lavorare spalla a spalla per offrire ai loro ospiti il meglio della loro cucina. La cena verrà aperta da un tiramisù di porcini e una piccola brioche con spinaci e maionese al tartufo proposte dallo chef di casa, mentre Carannante risponderà con una mini airbaguette con prosciutto di tonno al miso e caviale Mujol seguita da una tuille di mais con ricotta di bufala, caffè e limone. Poi si prosegue con un gambero rosso marinato al Tosazu cicerchie e lime e gli spaghetti iodati a cura dello stellato di Bacoli, per chiudere con triglia, guanciale, cous-cous di cavolfiore marinato e carpaccio di cappesante, mousse di yogurt e zenzero con cuore di Malibù e ananas, e la sinfonia d’autunno di Tramontano. Come di consueto sarà tutto accompagnato dalla selezione di vini della sommelier Nicoletta Gargiulo.

Una chiusura in grande stile per la rassegna culinaria che incanta i palati dei suoi ospiti in una atmosfera magica a strapiombo sul mare. Una edizione che si è aperta a firme internazionali come quella di Romain Barthe e il meglio della ristorazione nostrana con Umberto De Martino e Theodor Falser, sempre nel segno della stella Michelin.

Menù del 10 ottobre
 
Aperitivo

– Tiramisù di porcini (Chef Luigi Tramontano)

– Piccola brioche con spinaci e maionese al tartufo (Chef Luigi Tramontano)

– Mini airbaguette con prosciutto di tonno al miso e caviale Mujol (Chef Angelo Carannante)

– Tuille di mais con ricotta di bufala, caffè e limone (Chef Angelo Carannante)

Menu

– Gambero rosso marinato al Tosazu cicerchie e lime (Chef Angelo Carannante)

– Spaghetti iodati (Chef Angelo Carannante)

– Triglia, guanciale, cous-cous di cavolfiore marinato e carpaccio di cappesante (Chef Luigi Tramontano)

– Mousse di yogurt e zenzero con cuore di Malibù e ananas (Chef Luigi Tramontano)

– Sinfonia d’autunno (Chef Luigi Tramontano)




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *