Breaking News

QUESTA SERA, CLEMENTINO IN CONCERTO AL PALAPARTENOPE CON “TARANTELLE TOUR”

Il “Tarantelle Tour” di Clementino sbarca a Napoli: questa sera una dedica speciale a Pino Daniele

Dovuto alla grande richiesta di tickets della data presso la Casa della Musica Federico I° a Napoli, il concerto di Clementino è spostato al Teatro Palapartenope di Napoli per garantire a tutto il pubblico napoletano la possibilità di assistere ad uno spettacolo indimenticabile. “Un sogno che si avvera!” scrive infatti il rapper, che con grande sorpresa, annuncia sui suoi canali social la grande notizia. In programma questa sera, lunedì 23 dicembre, il concerto che rappresenterà un traguardo rilevante nella carriera della cosiddetta “Iena White”: con una capienza di 6.500 posti in piedi (di cui 3.300 seduti), il Teatro Palapartenope ha visto le sue strutture ospitare tutti i più affermati cantanti e musicisti della scena nazionale e internazionale. Il Complesso svolge la sua attività nel mondo dello spettacolo da oltre 40 anni e può ben definirsi come “il più famoso e amato tempio della musica, della cultura, dei congressi e dello sport non solo di Napoli, ma di tutto il meridione”.

Per ciascuna data del tour sono stati annunciati gli ospiti che saliranno sul palco con il rapper: questa sera al Palapartenope, insieme a Clementino e alla sua band (The Smoke Band) saranno presenti i rapper Nicola Siciliano, Madame, Ntò, Enzo Dong, 99 Posse, Peppe Soks, Tritolo Squad e tanti altri ancora. Clementino torna nei club italiani dopo 5 anni di assenza e, oltre a portare sul palco alcune tracce dei suoi precedenti album di successo, presenterà al pubblico il suo nuovo lavoro discografico intitolato Tarantelle, sesto album in studio dell’artista pubblicato il 3 maggio 2019 per Universal Music Group. L’album, che ha debuttato alla terza posizione della classifica FIMI e ha totalizzato oltre 13 milioni di stream su Spotify in sole due settimane dalla pubblicazione, vanta la collaborazione di Clementino con la maggioranza dei nomi di rilievo della scena rap italiana: Fabri Fibra, Gemitaiz, Nayt e Caparezza. Il disco è stato anticipato, inoltre, dai singoli Gandhi, Un palmo dal cielo, Hola! e Chi vuole essere milionario? con Fabri Fibra. Quest’ultimo ha superato il milione di stream su Spotify, mentre il videoclip ufficiale ha già totalizzato oltre 2 milioni di views in poco più di una settimana, dopo essere stato per giorni alla #1 delle tendenze di YouTube.

Un live dedicato a Pino Daniele

“Ciao Zio Pino, ti ricordi quando nel tuo ultimo live a Napoli nel Palapartenope ti ho accompagnato a fine concerto dal palco al camerino? Mi prendesti “a braccetto” e mi dicesti “Accompagnami giù mascalzone, abbiamo finito”
È stata l’ultima volta che ti sei esibito a Napoli… Ecco, ora tocca a me salire su quello stesso palco, stasera, in un concerto tutto mio, sono emozionatissimo Pinù, farò una dedica speciale per te, proteggimi tu.” è così che il rapper campano, con un post pubblicato sui social, anticipa quello che sarà un appuntamento live emozionante e speciale. Nonostante i generi e le impronte musicali differenti, i due artisti sono stati legati da un’amicizia speciale, un’amicizia che, nel corso degli anni, si è rivelata essere per Clementino un importante punto fermo. Lo dimostra infatti Dedicato a Pino Daniele, la canzone pubblicata a pochi giorni dalla scomparsa del cantautore, che si conclude con le parole:

“Porterò con me i preziosi consigli che mi hai dato
E terrò custodito con cura quel regalo che mi hai fatto
Così le parole delle tue canzoni
Saranno trasmesse di generazione in generazione ancora di più
Terrò vivo il tuo ricordo nella mia musica per sempre, promesso
Ora riposa in pace zio Pino
By quel disgraziato mascalzone
Come mi chiamavi tu.” 

 

https://www.instagram.com/p/B6ah14aIZ_g/

 

Loading Facebook Comments ...

leave a reply