RENZI TRA GRILLO E BERLUSCONI. GRANDI MANOVRE PER NASCITA GRUPPO RENZUSCONIANO

99

“Nell’attesa che il Governo Giallorosso muova i primi passi, non mancano voci di grandi manovre dietro le quinte del palcoscenico politico. Si parla di un controllato esodo di Renziani e di Berlusconiani dal Pd e da Fi per finire nel Gruppo Misto allo scopo di favorire la nascita di un laboratorio neocentrista comunque stampella del Governo. Sarebbe il primo passo verso la formazione del partito Renzusconiano. Con tanti saluti a Matteo Salvini e a Giorgia Meloni. Il tutto in un’ottica in cui la sfida dei prossimi anni sarebbe tra Umanisti e Sovranisti, ovvero le versioni rivedute e corrette delle vecchie categorie storiche Sinistra e Destra”.

Come dovevasi dimostrare, come anticipato e come oggi riproposto dal virgolettato del pezzo del 7 settembre us pubblicato in queste pagine, il Progetto renziano prende corpo. E se ne intravedono ulteriori dettagli. Tutto è pronto, ne sarà annunciata la nascita alla Leopolda. Alla Camera una trentina di Renziani daranno vita ad un Gruppo autonomo mentre al Senato le cui Regole non consentono la formazione di nuove Aggregazioni non uscite dalle Urne, Matteo Renzi con alcuni Fedelissimi trasmigreranno nel Gruppo Misto lasciando al Capogruppo Cesare Marcucci – altro renziano di ferro – il compito di presidiare il Gruppo del Pd. Il tutto – come anticipato nel pezzo del 7 us – allo scopo di dar vita a un laboratorio neocentrista renzusconiano a sostegno del Governo Giallorosso.

Detto ciò, l’uscita di Renzi e dei renziani dai Gruppi Dem dovrebbe favorire la riunificazione a Sinistra tra Leu e il Pd.

Chissà se questi nuovi posizionamenti di Truppe filogovernative troveranno riferimenti nelle parole che pronuncerà oggi alla Camera il Premier Giuseppe Conte in occasione del voto di Fiducia al Governo da Lui guidato…

Ps. Nota per gli Ortodossi della Lingua Italiana. Nella stagione in cui si tende ad inibire e a limitare l’uso delle Maiuscole, vado controcorrente. E chiarisco: le Maiuscole presenti nel testo non contemplate dal corrente galateo linguistico sono volute, esse rappresentano una licenza grafica dell’Autore e intendono conferire la giusta importanza al ruolo della parola attenzionata dalla maiuscola.

09/09/2019   h.05.40




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *