SALEMME IN “CON TUTTO IL CUORE” AL TEATRO DIANA DI NAPOLI

78

Al Teatro Diana “Con tutto il cuore” da domani all’8 marzo

Vincenzo Salemme torna per il secondo anno ‘fuori abbonamento al Teatro Diana con la sua commedia dei record “Con tutto il cuore”, dopo il successo nei principali teatri Italiani e nello stesso teatro vomerese con circa 40.000 spettatori in 7 settimane. A Napoli da domani all’8 marzo, lo spettacolo farà poi tappa a Padova (11-15 marzo), Ferrara (17-18 marzo), Faenza (24 -26 marzo) fino al ritorno al Sistina di Roma dal 1 al 26 aprile.

La commedia, ironica e graffiante, caratteristiche queste della scrittura di Salemme, affronta un tema di grande umanità, quello del trapianto, capace di solleticare l’immaginazione dell’artista, in un gioco degli specchi per svelare all’essere umano, sentimenti, emozioni del profondo che spesso l’uomo non osa svelare neanche a sé stesso.« Anche stavolta al centro della vicenda c’è un piccolo uomo, il mite insegnante di lettere antiche Ottavio Camaldoli, che subisce un trapianto di cuore, ma non sa che il cuore gli è stato dato in dono. È quello di un feroce delinquente, Antonio Carannante, ucciso, il quale prima di morire ha sussurrato alla mamma, feroce quanto lui, le ultime volontà: che il proprio cuore possa continuare a pulsare anche dopo la sua morte, affinché colui che lo riceverà in dono (Ottavio appunto), possa vendicarlo» scrive Salemme nelle note di regia. Il povero Ottavio però, non ha nessuna intenzione di trasformarsi in assassino. Lui che già subisce le angherie di una ex moglie e del suo nuovo compagno, ed è troppo remissivo con la figlia ventenne. Ma sarà costretto col passare dei giorni a diventare cinico e duro. «Forse per dimostrare che in ognuno di noi ci sono tutte le sfumature e tutti i colori dell’animo umano. E che è sempre l’occasione che ci costringe a fare delle scelte. Ed in quelle scelte si capisce davvero qual è la nostra natura più profonda».




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *