Breaking News

SARDINE DOMANI DI NUOVO IN PIAZZA CONTRO SALVINI. PUNTANO A CONFERMARE IL PIENONE DI BOLOGNA

Il Racconto del Capitolo più recente dell’Italica Politica potrebbe iniziare così: “Correvano i giorni della disaggregazione e della dispersione del Popolo Cinquestelle in seguito alla mancanza di iniziativa Movimentista di Luigi Di Maio & C…. Un vuoto che sembrò destinato ad essere riempito da quel branco di Sardine spuntato da chissà dove che in un Giovedì di Novembre invase gioiosamente Piazza Maggiore di Bologna; un Branco Antisalviniano e di Sinistra che – a quanto parve ai più precipitosi Osservatori – sembrò essere in via di rapida moltiplicazione… “.

Le Sardine – continuerebbe il Racconto – sono il nuovo Movimento Spontaneo nato per caso, da una sorta di scommessa – almeno così recita la vulgata – fatta quasi per gioco da quattro giovani laureati bolognesi. E dopo la goliardata in Piazza Grande la neonata Aggregazione  oggi si proporrebbe – agli occhi di Quanti millantano di saperla lunga – come un Movimento che parte dal basso con chiara connotazione politica. Un Movimento con basi ideali che – di fatto – si preparerebbe a prendere il posto dei Cinquestelle, vale a dire di quegli originari Discepoli di Beppe Grillo e di Gianroberto Casaleggio oggi ingrigiti sotto la polvere della mancanza di iniziativa e dalla incapacità di formulare concrete proposte politiche. Oggi nient’altro che Sepolcri imbiancati freddi e privi di vita…

Detto ciò, non manca chi si chiede: Sardine pesci pilota della Nuova Sinistra? Mah…

Una idea più precisa si potrebbe cominciare ad avere vedendo cosa succederà domani a Modena in occasione del nuovo flash mob Antileghista in Piazza e successivamente il 30 a Firenze in occasione dell’ennesimo comizio di Matteo Salvini

Ma c’è chi – affamato dalla voglia di Sinistra – è impaziente. E lancia la domanda d’obbligo: Spunteranno Sardine dappertutto, si ciberanno dei voti in libera uscita dal M5s e rivitalizzeranno la narcotizzata Sinistra? Un altro Mah è d’obbligo. La domanda è decisamente prematura e di iniziative estemporanee finite nel nulla il Popolo della Sinistra ne ha viste già tante….

In bocca al lupo, comunque. E che viva!

Di certo – Sardine o no – la Caccia Grossa ai voti Cinquestelle è iniziata. E molti si pongono il quesito su dove andranno a finire i milioni di consensi che la Premiata Ditta Luigi Di Maio-Davide Casaleggio sta continuando a dilapidare.

In disgrazia, i vertici Cinquestelle non hanno più neanche l’autorità e l’autorevolezza per minacciare le espulsioni dei Disobbedienti. Ed è questo l’ennesimo è più forte segnale del crepuscolo Pentastellato. La voce grossa non riescono più a farla neanche al proprio Interno.

Ps. Nota per gli Ortodossi della Lingua Italiana. Nella stagione in cui si tende ad inibire e a limitare l’uso delle Maiuscole, vado controcorrente. E chiarisco: le Maiuscole presenti nel testo non contemplate dal corrente galateo linguistico sono volute, esse rappresentano una licenza grafica dell’Autore e intendono conferire la giusta importanza al ruolo della parola attenzionata dalla naiuscola. Amen!

Loading Facebook Comments ...

leave a reply