Breaking News

TERRORISMO A STRASBURGO, 2 MORTI E 14 FERITI. COLPITO ANCHE UN ITALIANO.

Attentato terroristico a Strasburgo, un uomo di 29 anni apre il fuoco e amnazza 4 persone, mentre altre 11 restano ferte. Tra questi ci sarebbe anche un italiano. Scenario dell’agguato è l’area dove è allestito il mercatino natalizio. L’uomo ha iniziato a sparare intorno alle 20.  La città ospita il Parlamento europeo che e stato subito blindato dalla polizia. Secondo i media francesi l’attentatore, che era già stato in carcere per reati comuni e successivamente segnalato come elemento “radicalizzato”, sarebbe stato identificato con il nome di Cherif C., di 29 anni. Il ministro dell’Interno francese, Christophe Castaner, ha confermato che l’attentatore è stato identificato, che era già noto alle forze dell’ordine per reati comuni.

L’autore dell’attentato terroristico è un uomo di 29 anni già noto alle forze dell’ordine.

L’attentatore è stato schedato come “fiche S”, la classificazione che le autorità francesi utilizzano per gli individui considerati potenzialmente pericolosi per la sicurezza dello Stato. La polizia indaga per terrorismo. Secondo Le Figaro la polizia era andata a casa sua per arrestarlo ieri mattina, ma non era in casa. Intanto, “Ci sono sospetti su una seconda persona” che sarebbe coinvolta nella sparatoria, riferisce il quotidiano francese Le Figaro.La procura di Parigi ha aperto un’indagine per terrorismo, hanno riferito fonti giudiziarie, secondo cui i magistrati indagano per omicidio e tentato omicidio e cospirazione terroristica.  Il presunto autore dell’attacco, identificato grazie alle videocamere di sicurezza secondo Le Parisien, ha colpito in più punti del centro cittadino. Secondo la ricostruzione della polizia, l’uomo ha prima aperto il fuoco intorno alle 20 nell’area dove si trova il mercatino di Natale. Poi si è spostato di qualche metro e ha riaperto il fuoco, secondo quanto riferito da alcuni testimoni.

Loading Facebook Comments ...

leave a reply