“Top Dieci”, nuovo show su Rai1 di Carlo Conti

Top Dieci: "Un programma con l'allegria che fa da protagonista, la memoria - perché andremo avanti e indietro nel tempo, e la curiosità"

Breaking News

Carlo Conti presenta così “Top Dieci”, il nuovo programma di Rai1 che andrà in onda per 4 settimane dagli studi televisivi “Fabrizio Frizzi” di Roma, in prima serata dalle ore 21.25. La prima punta domenica 14 giugno, le successive il venerdi. “Un programma che gioca sulle classifiche – ha detto Conti in conferenza stampa – non solo musicali, ma con tante curiosità. Ad esempio giocheremo con le cose più rubate negli alberghi, con gli oggetti smarriti maggiormente nei mezzi pubblici e coinvolgeremo il pubblico sui social con una domanda, già da oggi.

Per la prima puntata il quesito sarà: cosa vi è mancato di più durante la quarantena. Il tutto per alleggerire questo momento – ha proseguito il conduttore toscano – e come stiamo anche tornando piano piano alla normalità”. Nel corso di ogni appuntamento due squadre composte ognuna da 3 vip si sfideranno su classifiche di ogni genere. Nella puntata del debutto la prima squadra sarà formata da Christian De Sica, Serena Autieri e Alessandro Siani, denominati “I principi abusivi”; la seconda da Flavio Insinna, Maria Chiara Giannetta e Nino Frassica, denominati “I Don Matteo”. Ospiti della serata Roberto Mancini e Massimo Ranieri.

Il loro compito sarà di scoprire tante diverse “hit parade” legate alla cultura pop d’Italia: dalla musica allo sport, dall’attualità al cinema, dalla tv alla cultura, appunto, tracciando così un preciso identikit del nostro Paese e facendo rivivere usi, costumi e gusti degli italiani, in un viaggio attraverso gli anni, che arriva sino all’oggi. Quali sono stati i mestieri più diffusi del 1960 e quali quelli del 2018? Quali i nomi scelti per le bambine, o la classifica dei dieci musei più visitati nel 2019? Queste e tante altre domande per un programma che Conti ha definito “difficile da fare, perché senza pubblico, senza orchestra e senza balletto” ma “con tanto entusiasmo e con lo spirito di speranza, allegria, energia e la voglia di tornare a una normalità”. “Ho voluto a tutti costi che la Rai e Rai1 riaccendessero a tutti i costi e ricominciare con Carlo Conti è ancora più una veicolazione di allegria – ha detto il direttore di Rai1, Stefano Coletta – perché Carlo sa semplificare, è sempre positivo, è ottimista”.

Loading Facebook Comments ...

leave a reply