TORRE DEL GRECO, INAUGURATO CENTRO AUTISMO ALL’OSPEDALE MARESCA

97

“Airone Blu”, l’ambulatorio per la diagnosi precoce dell’autismo dell’Asl Napoli 3 Sud

“Un centro per l’autismo in una struttura pubblica è un’iniziativa inedita nel nostro territorio e per l’Asl Napoli 3 Sud. Siamo partiti dalla consapevolezza di quanto fosse necessario intervenire, anche direttamente nel pubblico, per favorire, grazie ad un’esperta equipe multidisciplinare, una diagnosi precoce nei bambini da 0 a 36 mesi con sospetto disturbo dello spettro autistico”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale del Pd Loredana Raia che, ieri mattina, ha partecipato presso l’ospedale Maresca di Torre del Greco all’inaugurazione del centro per l’autismo ‘Airone Blu, ambulatorio per la diagnosi precoce dei disturbi dello spettro autistico’ dell’Asl Napoli 3 Sud.

Alla cerimonia ha preso parte il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Raia ha spiegato: “È previsto un primo step dedicato ai piccolissimi, età 0-18 mesi, nel quale si affida ai pediatri di libera scelta, nel bilancio di salute, la sorveglianza di sviluppo (Nida) per neonati a rischio prevista dalle linee guida dell’Istituto superiore di Sanità. Un primo importante elemento di valutazione che consentirà ai genitori dei bimbi segnalati dai pediatri di aver accesso all’approfondimento diagnostico presso il Centro, con l’obiettivo di ridurre i tempi di attesa”. Raia ha concluso: “Inoltre, il progetto prevede la presa in carico sperimentale fino a 15 bambini che saranno seguiti nel percorso riabilitativo dall’equipe del centro. A poche settimane dall’uscita dal commissariamento, durato 10 anni, oggi si è scritta a Torre del Greco una bella pagina di buona sanità. Bisogna tuttavia continuare nell’impegno, senza sosta, perché sono ancora troppe le risposte attese dalle fasce di popolazione più fragili”.




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *