TUFFO IN MARE CON SCOOTER: DENUNCIA PER BALOTELLI

57

Tuffo in mare con scooter: denuncia per Balotelli e altri tre Per istigazione a delinquere ed esercizio di gioco d’azzardo 

Il calciatore Mario Balotelli è stato denunciato dalla polizia municipale di Napoli, insieme ad altre tre persone, per istigazione a delinquere ed esercizio di gioco d’azzardo. I reati contestati si riferiscono alla scommessa dello scorso sabato quando, il giocatore, ha sfidato un suo amico napoletano a lanciarsi in mare a Mergellina in sella a uno scooter in cambio di 2mila euro. Una bravata che è stato immortalato in un video che è stato poi postato sui social network e che, in poche ore, è diventato virale sul web. I caschi bianchi partenopei hanno denunciato Balotelli, l’amico che si è tuffato con il ciclomotore, l’autore del video e il titolare della concessione d’uso del molo di Mergellina dove è avvenuto il “gioco”, contestando anche l’abbandono di rifiuti pericolosi. Lo scooter in questione era stato ritrovato nella giornata di ieri dalla stessa polizia municipale in via Andrea D’Isernia, nel quartiere Chiaia a Napoli.




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *