TV: DEBUTTA NUOVA GIURIA “X FACTOR”, CON SFERA, SAMUEL, AYANE

34

Nuovi giudici o quasi, un nuovo meccanismo di selezione e tanti autori tra i concorrenti per la nuova edizione

Rispetto agli anni precedenti, quasi il 60 per cento dei partecipanti scrive i testi delle proprie canzoni: molti di loro sono giovanissimi che arrivano sul palco già maturi e con un pensiero autonomo espresso in modo chiaro nei propri testi. La giuria, come noto, sarà composta da Mara Maionchi, dalla cantante Malika Ayane, dal frontman dei Subsonica Samuel e dalla rapstar Sfera Ebbasta. Da giovedì 12 settembre l’edizione numero 13 del talent show di Sky prodotto da Fremantle sarà in onda alle 21.15 su SkyUno e in streaming su Now Tv. Il venerdì, in prima serata, verrà replicato in chiaro su TV8. “La nuova edizione sarà migrante, genderfluid e autoriale”, ha detto Lorenzo Mieli, amministratore delegato di Fremantle Italia. “Sentivamo il bisogno di cambiare la giuria. Avevamo voglia di un’aria leggera, nuova, con esperienze diverse che cercasse di rappresentare la scena musicale”, ha precisato. Alla guida del programma ci sarà, per il nono anno consecutivo, Alessandro Cattelan, per il primo anno anche creative producer. “Nel momento in cui abbiamo cambiato tanto la giuria, sentivamo il bisogno di lavorare anche molto sul linguaggio. Mara piace ai bambini e agli adulti, e incarna la competenza e l’ironia, quello che ci vuole per essere un giudice a XFactor. Alessandro è il simbolo di un linguaggio televisivo che ancora non esiste. Abbiamo pensato di ‘cattelanizzare X Factor e di X Factorizzare Alessandro’…”, ha detto ironico Mieli. Ospiti speciali delle puntate delle Auditions, Achille Lauro e il vincitore della scorsa edizione, Anastasio.




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *