VII Edizione del Premio Lino Romano, Venerdì 6 dicembre al Teatro dei Piccoli

185

Torna ormai come da consuetudine ogni anno, la manifestazione dedicata a Lino Romano e a tutte le vittime innocenti della criminalità.

Arrivato alla VII Edizione, il Premio Lino Romano intitolato “La Guerra di Tutti” si svolgerà quest’anno, il 6 dicembre 2019 alle ore 20.30 presso il Teatro dei Piccoli sito all’interno del complesso Edenlandia e Zoo di Napoli.

Lo spettacolo di musica e di arte varia, che dalla prima edizione porta la firma di Francesco Amato, musicista e collega di Lino Romano, vede quest’anno la presenza di un ospite d’eccezione: il cantautore Nino Buonocore. Insieme a lui sul palco ci saranno personaggi illustri della musica, del cabaret, dello sport e dell’arte in genere; si parte dal vincitore della prima edizione del programma di canale 5 All together Now ossia Gregorio Rega al napolista Amedeo Colella spaziando tra le sonorita’ vocali della bellissima Helen Tesfazghi , nell’ ironia di Marco Cristi e Carmine Pettorino, nelle incursioni uniche dell’ imitatore Vincenzo de Lucia, la teatralità de i Clownmmorristi di Giovanni Savino, il tango della ballerina Mary Capobianco, i monologhi dello scrittore Gennaro Morra fino alle dimostrazioni rivoluzionarie in tema sociale dell’ associazione Cuore Di Napoli e di molti altri personaggi dello spettacolo a sorpresa, tutti uniti a sostegno di questa iniziativa sociale per sottolineare l’importanza di opporre la bellezza allo squallore del male di cui fu vittima Lino Romano, un ragazzo innocente che salutò la sua fidanzata e chiuse gli occhi sulla sua giovane e spensierata vita, una sera dell’ottobre del 2012 a Marianella, quartiere periferico del napoletano. In quella funesta e indimenticabile sera, Lino Romano, fu ucciso da due killer che lo scambiarono per Domenico Gargiulo affiliato alle faide di camorra.

Presenta la serata la giornalista Ilaria Mennozzo. “Dimenticare non è la soluzione”. Il tema di quest’edizione, ci spiega Francesco Amato, è l’amore che dice tutto quando non possiamo dire nulla, l’amore che ci farà emozionare e ci vedrà uniti nel ricordo di Lino anche questa volta, portatori di un messaggio di speranza per l’avvenire.

Ingresso libero su invito da richiedere chiamando al numero 3492315305.




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *