VIOLENZA SULLE DONNE, PER LA CAMPANIA STANZIATI 2 MILIONI DI EURO

27

I centri antiviolenza e le case di rifugio della Campania saranno potenziati dai nuovi fondi

Stanziati 2 milioni di euro per i centri antiviolenza e le case rifugio della Campania. Lo rende noto l’assessora regionale alle Pari Opportunità Chiara Marciani, parlando della ripartizione dei fondi per i centri antiviolenza del 2019 decisa dalla conferenza Stato-Regioni. A queste risorse si aggiungono ulteriori 2 milioni di euro già impegnati dalla Regione Campania e a disposizione di tutti i centri antiviolenza e le case rifugio della regione. Ulteriori risorse sono state impegnate per gli ambiti territoriali sprovvisti di Centro e, con un investimento di 450mila euro, è stata finanziata l’istituzione di un nuovo centro antiviolenza. “È un segnale importante – commenta Marciani – che servirà a sostenere l’attività preziosa svolta dai centri antiviolenza, ogni giorno in prima linea per sostenere le donne. Ogni anno sono circa duemila le donne che si rivolgono ai centri antiviolenza molte sono maggiorenni ma ci sono anche minori. Il dato significativo è che tante di loro chiedono aiuto avendo già una refertazione medica o psicologica della violenza – ha sottolineato l’assessora -. Sono dati allarmanti che come Regione Campania ci sollecitano sempre a continuare ad essere sempre più vicini alle donne vittime di violenza e ai loro figli”.




Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *